Piero Chiambretti a TvBlog: la mia canzone delle canzoni del Festival di Sanremo

Piero Chiambretti sceglie la sua canzone preferita fra tutte quelle che hanno vinto il Festival di Sanremo

di

Proprio in questi giorni su TvBlog è online un torneo in cui chiediamo ai nostri lettori di eleggere la loro canzone preferita fra quelle che hanno vinto il Festival di Sanremo. Attraverso 10 post, decennio per decennio, andremo a scegliere la canzone preferita dei nostri lettori, per poi mettere in gara le dieci prime classificate arrivando cosi ad eleggere la canzone delle canzoni vincitrici del Festival di Sanremo.

Abbiamo chiesto ad uno dei conduttori di Sanremo, Piero Chiambretti, di raccontarci quale è stata l’edizione a cui più è legato. La risposta che ci ha dato il nuovo conduttore di Tiki Taka è stata quella del 1997, che lo ha visto conduttore insieme a Mike Bongiorno con la partecipazione di Valeria Marini.

Ecco dunque cosa ci ha detto Piero Chiambretti :

Il mio Festival preferito non può non essere quello del 1997 che conducevo insieme a Mike con la partecipazione straordinaria di Valeria Marini. Straordinaria perchè con il suo peso artistico riusciva a coprire sia la bionda che la bruna. La canzone più importante di quel Festival non vinse quell’edizione ed è quella di Patty Pravo “E dimmi che non vuoi morire” scritta da Vasco Rossi e Gaetano Curreri. Quindi quell’edizione rimane per me una delle più belle in assoluto.

Insieme alla canzone di Patty Pravo metto anche “Vacanze romane” dei Matia Bazar dell’edizione 1983 del Festival. Ma se devo sceglierne proprio una scelgo la migliore delle peggiori “Fiumi di parole” dei Jalisse del Festival 1997. Una canzone scomparsa dopo un minuto dopo l’esibizione ma che è rimasta nel cuore e nelle orecchie di tutti. Un vero miracolo italiano!

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →