Vite Al Limite: anche Annjeanette ha fatto causa al programma

La giovane, obesa sin dalla sua infanzia, è arrivata nella clinica di Houston pesando più di 307 chili. Ad un anno dalla sua partecipazione al programma, sarebbe pronta a portare lo show in tribunale.

La rivedremo anche questa sera su Real Time Annjeanette, tra le protagoniste più discusse, amate e ricordate di tutto il docu-reality per la sua particolare storia di obesità incominciata quando aveva soltanto 9 anni. La giovane, originaria del Texas e più precisamente di Houston dove vive tutt'ora, ha partecipato a Vite Al Limite nel 2019 approdando nella clinica del Dottor Nowzaradan pesando ben 307 chili.

Se come sempre anche stavolta non è nostra intenzione raccontarvi di come si concluda il suo percorso all'interno del docu-reality onde evitare di rovinarvi qualsivoglia sorpresa, è però di un gossip particolare che vorremmo raccontarvi oggi. Come appreso dal magazine americano TvShowCase.com, infatti, Annjeanette avrebbe fatto causa al programma, e alla sua rete di produzione, TLC, e ora sarebbe pronta a testimoniare in tribunale.

La cosa potrà forse lasciarvi sorpresi, ma non è la prima volta che accade. Annjeanette, sempre secondo quanto riportato da TvShowCase.com, sarebbe l'ottava concorrente del docu-reality a far causa a Megalomedia, casa di produzione di tutti gli show di TLC, e il motivo sarebbe puramente economico. Il programma infatti prometterebbe ai concorrenti di pagare tutte le spese cliniche affrontante nel corso del ricovero, ma nel caso di Annjeanette la cosa non sarebbe avvenuta.

Secondo quanto raccontato da un altro ex protagonista di Vite Al Limite, tale David Bolton, l'azienda produttrice del programma non salderebbe tutti i costi della clinica del Dottor Nowzaradan come invece prometterebbe di fare, lasciando così in grave crisi economica gli obesi che come lui decidono di sottoporsi alle cure dello specialista texano. A Starcasm David avrebbe infatti raccontato che i costi coperti dalla produzione di Vite Al Limite coprirebbero soltanto le spese riguardanti la loro assicurazione medica personale, senza tuttavia coprire ciò che dalla loro assicurazione non è compreso. Ciò avrebbe lasciato David in un grave status di difficoltà anche psicologica, che lo avrebbe costretto a ributtarsi sul cibo come valvola di sfogo.

Stessa cosa sarebbe dunque accaduta a Annjeanette, che sempre molto attiva sui social, avrebbe dichiarato di aver fatto causa al programma per i medesimi motivi di David. Come proseguiranno le cose tra TLC e gli 8 (ex) obesi che hanno deciso di voler portare lo show in tribunale? E soprattutto, chi sono i restanti 6 protagonisti che hanno denunciato Megalomedia senza dichiararlo pubblicamente?

Nel frattempo, una lieta novella: Annjeanette - che, lo ricordiamo, potrete conoscere questa sera su Real Time - si sarebbe riconciliata con la sua fidanzata Erica, con la quale aveva duramente litigato e con la quale si era lasciata a programma ultimato.

  • shares
  • Mail