Ogni Mattina, Adriana Volpe: "In questa rete posso dire quello che voglio. In passato mi chiedevano di non commentare"

A Ogni Mattina si affronta il tema dei banchi con le rotelle e Adriana Volpe si sbilancia: "In passato mi avrebbero detto ‘mi raccomando, non commentare'. Invece in questa rete possiamo dire quello che vogliamo"

Una frecciatina al passato in Rai mentre stai affrontando il tema dei banchi con le rotelle? Adriana Volpe sorprende tutti e riesce nell’impresa, lanciando una stoccata senza destinatari ufficiali ma dal perimetro ben circoscritto.

A Ogni Mattina si parla del ritorno a scuola degli studenti, che a settembre dovranno fare i conti con le conseguenze dell’emergenza covid. Sia la Volpe che Alessio Viola vogliono testare i banchi ed è immediata la lamentela per il pochissimo spazio a disposizione.

In passato mi avrebbero detto ‘mi raccomando, non commentare. I conduttori devono astenersi da qualunque commento, fate commentare gli altri’”, afferma la Volpe. “Invece noi lo possiamo fare, in questa rete possiamo dire tutto quello che vogliamo”.

Un po’ come ammettere che altrove non godeva della stessa libertà. Ecco allora l’affondo sulla proposta del ministro dell’istruzione Lucia Azzolina: “Qui ho poco spazio, se devo fare la versione di latino e ho bisogno di quaderno, astuccio e vocabolario, non c’è lo spazio”.

  • shares
  • Mail