Insonnia: Maurizio Costanzo e Pino Strabioli in un programma da sbadigli

Il padre del talk show italiano e l’esperto di musica confezionano una trasmissione sull’insonnia così spenta da risultare essa stessa il rimedio

  • 00.11

    Si inizia con un ritardo di oltre dieci minuti. La sigla del programma è “Di notte”, brano di un ex Amici di Maria, Pierdavide Carone.

  • 00.13

    Costanzo e Strabioli presentano le finte pecore in studio. Una di loro si chiama Mannona, quasi come Maurizio Mannoni di Linea Notte. Ma sarà sicuramente una coincidenza …

  • 00.16

    Viene presentato il professor Giuseppe Plazzi, presidente dell’Associazione Italiana Medicina del Sonno, ospite fisso di ogni appuntamento.

  • 00.18

    Costanzo rivela di dormire con la tv accesa. Il professore gli spiega che non fa benissimo. Costanzo: “Ormai ho 82 anni, pure che moro …!”. L’esperto riferisce che sono le donne a soffrire di insonnia più degli uomini.

  • 00.21

    Ecco in collegamento Nancy Brilli: “Ho iniziato a non dormire dall’età di 18 anni”. Seguono i videomessaggi della gente comune.

  • 00.28

    Collegamento in video con Maria Antonietta, di Pattada, provincia di Sassari, diventata nota per aver partecipato a molte dirette di Geppi Cucciari su Instagram durante il lockdown. La donna rivela di soffrire da sempre di insonnia. Il sottopancia recita “insonne”.Brodaglie calde, audiolibri e radio sono gli espedienti che usa per cercare di dormire. Intervento molto divertente.

  • 00.35

    La storia del cantante lirico Gianluca Arnò, che Strabioli descrive anche lui come “frequentatore delle dirette di Geppi Cucciari” (in realtà lo era pure lo stesso Strabioli).

  • 00.38

    Contributo sulla storia dell’insonnia, da Penelope in poi.

  • 00.43

    Interviene in video anche Nathalie Guetta, attrice nota per il ruolo di Natalina in Don Matteo.

  • 00.46

    Nancy Brilli svela di aver avuto un periodo durante il quale ha dormito: quando aspettava suo figlio. Plazzi spiega che è dovuto all’aumento di progesterone durante la gravidanza.

  • 00.48

    Momento alla Diaco per Strabioli: “Maurizio, hai avuto una grande intuizione con l’insonnia”.

  • 00.52

    Servizio sui divi di Hollywood insonni, da Cary Grant a George Clooney, passando per Jennifer Aniston e Madonna. In Italia Pippo Baudo e Fiorello.

  • 00.56

    La scrittrice Alessandra Sarchi spiega di non dormire dall’episodio del 1981 riguardante Alfredino Rampi.

  • 00.59

    I rimedi dei telespettatori: uno si concentra sul respiro e un altro fa dei calcoli a mente come “quanto tempo farei a piedi dall’Italia alla Cina” (?).

  • 01.00

    La prima puntata finisce qui. Appuntamento a domenica prossima, anche se Strabioli si sbaglia dicendo “Ci vediamo sabato prossimo” e Costanzo lo corregge.

Come risolvere il problema dell’insonnia, un disturbo che attanaglia un italiano su cinque? Semplice, realizzando un programma intitolato Insonnia: dieci minuti dopo la mezzanotte ha debuttato su Rai3 una trasmissione condotta da Maurizio Costanzo e Pino Strabioli molto nobile nelle intenzioni, ma letteralmente da sbadigli.

Già la sigla ci restituisce l’idea che non è stato fatto un grande sforzo di fantasia, scegliendo Di notte dell’ex Amici Pierdavide Carone, che nel 2012 era andato a Sanremo con Lucio Dalla pochi giorni prima della morte di quest’ultimo e poi l’anno scorso ha protestato in maniera clamorosa con Claudio Baglioni in quanto gli era stata eliminata una canzone sulla pedofilia (il brano era cantato con i Dear Jack).

Lo studio è disseminato di finte pecore, di cui una si chiama Mannona, quasi a voler ironizzare sui volti notturni della rete, ovvero quel Maurizio Mannoni di Linea Notte che non reagisce molto bene se non gli si cede velocemente la linea. Forse questa era la trovata più interessante del programma.

Per il resto, Pino Strabioli per le storie della gente comune attinge a piene mani dai protagonisti delle dirette Instagram di Geppi Cucciari durante il lockdown con la sarda Maria Antonietta (il sottopancia riporta fedelmente “insonne”) e il cantante lirico Gianluca Arnò. Il conduttore che abbiamo imparato ad apprezzare in Grazie dei fiori in questa veste non sembra particolarmente a suo agio, forse per la presenza dell’ingombrante Maurizio Costanzo e verso la fine della trasmissione si lancia in un avventuroso “Maurizio, hai avuto una grande intuizione con l’insonnia“, con il rischio di passare per un Diaco qualunque, non proprio il modello migliore di questi tempi.

Non aggiungono molto al programma la storia dell’insonnia e gli insonni famosi, come Nancy Brilli, anche se magari la trasmissione potrà fregiarsi del merito di far sentire meno sole le persone che ne soffrono.

 

 

Insonnia, anticipazioni prima puntata 5 luglio 2020

 

Da stasera, alle 23.55, va in onda il nuovo programma di Rai3 Insonnia, presentato da Maurizio Costanzo e Pino Strabioli. Si tratta di una trasmissione incentrata su  questo problema molto comune –  pare ne soffra un italiano su cinque  – non solo dal punto di vista medico, ma anche e  principalmente da quello sociale e culturale, tra approfondimento e leggerezza. TvBlog seguirà la prima puntata in liveblogging.

In ognuna delle quattro puntate del programma, che va in onda in uno studio disseminato di pecore, ci sarà un invitato famoso che soffre di insonnia : si inizia con Nancy Brilli, poi Leo Gassman, Giuliana De Sio e Max Tortora, oltre al professor Giuseppe Plazzi, presidente dell’Associazione Italiana Medicina del Sonno, ospite fisso di ogni appuntamento.

Con loro gli interventi di tanti insonni comuni, trovati anche attraverso i social. E poi filmati sulla storia dell’insonnia, sui grandi insonni della politica e dello spettacolo, sketch, canzoni, consigli, oltre naturalmente a ninne nanne.

 

Insonnia: dove seguirlo

Insonnia va in onda stasera su Rai3 alle 23.55 e in livestreaming su Raiplay. Naturalmente si potra seguire la puntata sul portale anche una volta terminata la messa in onda.

 

Insonnia: Second Screen

Per commentare il programma Rai3 mette a disposizione i suoi social:

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo è un giornalista, scrittore, conduttore tv e radiofonico, autore tv e musicale, nonché professore universitario romano classe '38.

Tutto su Maurizio Costanzo →