Gangs of London, su Sky Atlantic arriva la nuova saga crime inglese (Video)

Sky Atlantic ha comunicato che dal 6 luglio andrà in onda Gangs of London, nuova produzione inglese che ha conquistato il pubblico in patria e che racconta la saga di una famiglia a capo della criminalità organizzata di Londra

Un po’ di Gomorra, qualche scena con ispirazione dal cinema di Quentin Tarantino ed una saga familiare che aspira all’epicità di quella de “Il Padrino”. Gli inglesi hanno deciso di fare le cose in grande per la loro nuova produzione seriale che ha già conquistato il pubblico in patria e che ora si prepara al debutto in Italia. Si chiama Gangs of London il drama in nove episodi che andrà in onda su Sky Atlantic e Now Tv dal 6 luglio 2020 alle 21:15.

Creato da Gareth Evans e da Matt Flannery, Gangs of London -produzione Sky Original realizzata da Sky Studios, Pulse Films e Sister Pictures– vuole inserirsi nel genere gangster applicando alcuni canoni della tradizione al linguaggio seriale di ultima generazione.

Ecco che, così, avremo la possibilità di fare la conoscenza della famiglia Wallace, famiglia criminale di vecchio stampo che domina la scena londinese garantendo una seppur fragile pace tra le varie gang della City. Le cose saranno inevitabilmente destinate a cambiare quando il capostipite della famiglia, Finn Wallace (Colm Meaney), da più di vent’anni vero signore della criminalità di Londra, viene ucciso su commissione.

Il suo impero basato sul contrabbando di qualsiasi genere proveniente da ogni parte del mondo sembra così destinato a finire, per far spazio ad una guerra al potere tra bande. Sarà il figlio Sean (Joe Cole), sostenuto dalla madre Marian (Michelle Fairley) e dalla famiglia Dumani, a subentrare nella guida della famiglia e, sopratutto, a mettersi al lavoro per scoprire chi abbia commissionato l’omicidio del padre.

Scontri, attacchi, minacce: la famiglia Wallace dovrà così difendere la fragile alleanza che il patriarca aveva costruito ed, al tempo stesso, fare attenzione ai nemici che tramano alle loro spalle. Nel cast, oltre agli attori già citati, troviamo anche Sope Dirisu nei panni di Elliott Finch, legato agli affari dei Wallace; Lucian Msamati in quello del capofamiglia dei Dumani; Valene Kane sarà Jacqueline Robinson, moglie incinta di Finn e Brian Vernel interpreterà Billy, il figlio più piccolo di Finn con problemi di dipendenza dalla droga.

Diretto dallo stesso Evans con Xavier Gens e Corin Hardy, Gangs of London ha già stregato il pubblico britannico: tutti gli episodi sono stati messi a disposizione il 23 aprile scorso. Nei primi sette giorni dal debutto, la prima puntata ha ottenuto 2,23 milioni di spettatori, diventando la seconda produzione Sky Original più vista di sempre, dopo Chernobyl.

I Video di TvBlog