Juventus-Milan, ricomincia il calcio: il ritorno semifinale Coppa Italia in diretta su Rai1

È la prima partita ufficiale di calcio italiano dopo lo stop per coronavirus

Oggi, a quasi centro giorno dal 9 marzo e dal 3-0 con il quale il Sassuolo vinse sul Brescia, torna ufficialmente in campo il calcio italiano. Si parte stasera con Juventus-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia (all’andata a San Siro finì 1-1). Calcio di inizio alle ore 21.00.

La partita sarà trasmessa in diretta su Rai1 (ampio prepartita dalle 19.30 su Raisport+HD) con telecronaca di Stefano Bizzotto e Antonio Di Gennaro. A bordocampo Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi. Due gli studi previsti: quello esterno, allo Juventus Stadium, con Luca De Capitani e Domenico Marocchino, e quello a Saxa Rubra, con Simona Rolandi, Enrico Varriale, Gianfranco Teotino, Paolo Rossi e Tiziano Pieri. Quest’ultimo giudicherà la prestazione del direttore di gara Daniele Orsato. Completa la squadra Dario Di Gennaro, a cui spetterà il compito di analizzare la gara dal punto di vista tattico, con l’ausilio di una lavagna virtuale di ultima generazione.

Al novantesimo minuto, in caso di parità, niente supplementari, ma direttamente i rigori. Si tratta di una modifica regolamentare valida solo per questa stagione, per evitare sovraccarichi di fatica ad atleti che giocheranno una partita ogni tre giorni per un mese e mezzo.

Domani andrà in scena l’altra semifinale di ritorno di Coppa Italia, Napoli-Inter, anch’essa trasmessa in diretta da Rai1.