Io e Te: Mara Venier sarà la prima ospite della nuova edizione

Mara Venier sarà la prima ospite della seconda edizione del programma di Pierluigi Diaco.

Mara Venier sarà la prima ospite della seconda edizione di Io e Te, il talk show pomeridiano di Pierluigi Diaco che andrà in onda su Rai 1 a partire dal prossimo 1° giugno.

Il conduttore e giornalista, attraverso il proprio profilo ufficiale Instagram, ha anche annunciato che, domenica 31 maggio, sarà in collegamento con Domenica In, direttamente dallo studio di Io e Te.

Di seguito, trovate il post pubblicato da Diaco:

Amica. Sorella. Alleata. Di abbracci con Mara Venier, ne abbiamo consumati tanti, in privato e davanti alle telecamere. Mai come oggi, mi manca stringerla forte. Avremo comunque due occasioni per tornare ad abbracciarci almeno con gli occhi (sperando di farlo presto per davvero): domenica 31 maggio, mi collegherò dagli studi di Io e Te con la regina di Domenica In e il giorno dopo, lunedì 1 giugno, avrò l’onore di accoglierla in studio per la prima puntata del nostro programma. Mia amata Mara, io e te come nelle favole. Vi aspettiamo su Rai 1.

Intervistato da Il Corriere della Sera, Pierluigi Diaco ha aggiunto altre anticipazioni per quanto riguarda i contenuti della nuova edizione del suo programma.

Innanzitutto, il conduttore ha manifestato il proprio orgoglio per non aver voluto cavalcare il periodo più acuto dell'emergenza sanitaria, mettendo in chiaro che, nel suo programma, non ci sarà spazio per le "star" del momento ossia i virologi ("Mi auguro arrivi presto il momento in cui torneranno a fare il loro mestiere nei propri studi e non in quelli televisivi").

Il Coronavirus, comunque, non verrà completamente ignorato: ogni settimana, infatti, Diaco ospiterà in studio un nipote che ha perso il proprio nonno o la propria nonna a causa del COVID-19, ricordandolo/a con un album dei ricordi ("Mi pareva giusto ridare una memoria a queste persone non onorate con dei funerali. Penso sia servizio pubblico").

Nella nuova edizione, Pierluigi Diaco racconterà anche gli amori over, "quelli di chi ha trascorso una vita insieme".

  • shares
  • Mail