La dottoressa Cathy: chi è Cathy Davis di LEI TV

Questa sera in prima visione assoluta tornerà la dottoressa Cathy Davis su LEITV.

Si chiama Cathy Davis la dottoressa sudafricana che ritroveremo anche questa sera in prima visione assoluta su LEI tv, canale 131 e 132 di Sky, con il suo omonimo show La dottoressa Cathy. Un vero e proprio viaggio alla scoperta di una clinica, quella della dottoressa Cathy Davis, a Johannesburg, dove pazienti da tutto il mondo arrivano appositamente per farsi operare da lei, chirurgo estetico di fama mondiale.

Per chi ancora non dovesse conoscere il programma, La dottoressa Cathy racconta, un episodio dopo l’altro, di storie piuttosto insolite, e nello specifico di vere e proprie trasformazioni chirurgiche che sapranno stravolgere – positivamente – le vite dei pazienti operati. Non soltanto chirurgia estetica volta a migliorare il proprio aspetto esteriore, quindi, ma anche e soprattutto la stragrande capacità della dottoressa di Johannesburg di ridare luce ad un volto purtroppo rovinato come quello di una donna sopravvissuta ad un duro attacco di acido dal fidanzato, o quello di un bambino vittima di una gravissima ustione capace di bruciargli e segnargli inevitabilmente tutto il corpo oppure, ancora, come quello di un bambino attaccato da un leone nello Zimbawe.

La dottoressa Cathy Davis, ancora oggi all’opera nella sua clinica in Sud Africa, approderà per la prima volta in televisione nel 2018, con la serie La dottoressa Cathy (titolo originale Outpatients) per la produzione originaria di Fox. Ad oggi, il factual medical ha avuto tanto successo da essere ormai arrivato alla sua seconda stagione, della quale potremo vedere proprio il suo secondo episodio in prima visione assoluta, questa sera a partire dalle 21:55 sul canale LEI tv di Sky.

Il motivo per il quale la dottoressa Cathy decise di diventare un chirurgo estetico è assai particolare. Come raccontato da lei stessa a Weeekend Special, volle studiare medicina dopo esser stata a sua volta vittima di un incidente molto doloroso:

“Ero impegnata in una recita di Natale quel giorno, e stavo indossando due grosse ali di cartone perché interpretavo un angioletto e così facevano i compagni di classe che mi stavano attorno. Ognuno di noi aveva in mano una candela, ma il bambino dietro di me, senza farlo apposta, incendiò le mie grandi ali ed io non feci in tempo a togliermele di dosso. Mi si bruciò completamente la schiena, dovetti vivere a pancia in giù per tre mesi consecutivi. Avevo solo 7 anni, e fu da quel momento in poi che decisi di diventare medico. Non avrei mai voluto che nessun altro patisse il dolore che ho provato io”.

Al momento, la dottoressa Cathy non solo lavora a tempo pieno come chirurga estetica nella sua clinica a Johannesburg, ma continua anche a lavorare come ricercatrice scientifica:

“Sono ossessionata dalla Ricerca Scientifica e dall’innovazione tecnologica. Scrivo molti testi scientifici e ne leggo altrettanti. Sono molto appassionata di questi argomenti, perché credo che siano fondamentali per migliorare lo stile di vita, la qualità e la salute di tutti i Sud Africani come me. In ultimo, credo fortemente nel potere delle donne” – spiega ancora a Weekend Special.

Nel novembre del 2019, come apprendiamo dal suo account Instagram [@doccathyd], la Dottoressa Cathy è anche tornata a scuola, ma stavolta da insegnante, per un gruppo di medici specializzandi, a Miami. La dottoressa è sposata con un uomo di nome Paco e ha due figlie, Zahra e Lila, e un figlio, Cuba.