Liberi tutti, riassunto seconda puntata

Il riassunto della seconda puntata di Liberi tutti, la fiction di Raitre con Giorgio Tirabassi nei panni del protagonista, un uomo costretto ai domiciliari nella struttura di co-housing della ex moglie, dove deve imparare a condividere gli spazi con il resto della comunità

Inizia ad ambientarsi nell'insolita vita di comunità del Nido il protagonista di Liberi Tutti, la fiction di Raitre in onda, con la seconda puntata, questa sera, sabato 16 maggio 2020, alle 22:00. Per Michele (Giorgio Tirabassi), che continua a sognare di andarsene dal co-housing, la permanenza potrebbe rivelarsi più lunga del previsto.

Liberi tutti, la seconda puntata


Nel primo episodio, "Quant'è libero un fringuello?", Michele sembra certo che manchi poco al suo addio al Nido, grazie ad alcune mosse che gli permetterebbero di abbandonare il luogo dove è costretto a scontare i domiciliari. Intanto, però, cerca di capire la situazione legata ad alcuni terreni inquinati all'interno della struttura che potrebbero metterla a rischio.

Per questo, consiglia ad Eleonora (Anita Caprioli) ed a Riccardo (Thomas Trabacchi) di contattare una "ditta notturna" che, senza rilasciare fattura e nel massimo della riservatezza, pulirebbero alcuni punti del Nido evitando che questo possa andare incontro ad un sequestro.

Chiara (Ludovica Martino), intanto, presenta al padre Marcello, il suo fidanzato che, sebbene abbia l'aspetto di un 40enne, ha solo 18 anni. Dopo una cena con loro, Michele viene a sapere che il suo tentativo di lasciare il Nido è andato in fumo: gli toccherà, dunque, restare ancora al suo interno. Con la figlia, che gli confida di essere in crisi con il fidanzato, però, il rapporto migliora.

Nel secondo episodio, "Ma la giacca la vuole tutta?", Michele partecipa alla riunione del Nido, ribadendo la propria offerta di contattare la ditta notturna. Ma Dionisotti (Ugo Dighero) non è d'accordo ed ottiene la possibilità di chiamare una cooperativa. Peccato che questa si riveli poco onesta e costringa il gruppo ad accettare l'offerta di Michele.

Quest'ultimo, intanto, chiede a Chiara di recarsi da un sarto per farsi dare una giacca: dentro di essa, scopre la ragazza, ci sono dei soldi, che Michele utilizzerà per pagare la ditta notturna. Iolde (Rosanna Gentili), infine, si convince che tra lei ed il protagonista ci sia del tenero e chiede ad Eleonora l'ok per farsi avanti.

Liberi tutti, streaming


E' possibile vedere Liberi tutti in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull'app per smart tv, tablet e smartphone. Tutta la prima stagione della serie tv, però, è già interamente disponibile.

Liberi tutti, social network


Si può commentare Liberi tutti su Twitter, usando l'hashtag #LiberiTutti.

  • shares
  • Mail