Ezio Bosso: il ricordo con le ultime, bellissime, interviste tv (e con gli speciali in replica)

Ezio Bosso è scomparso all'età di 48 anni: l'omaggio tv anche attraverso le sue ultime interviste.

La notizia della morte di Ezio Bosso è rapidamente rimbalzata sui social e li ha riempiti dei video delle sue ultime partecipazioni tv. La sua ultima intervista è andata in onda appena due giorni fa: a raccoglierla Fausto Pellegrini di Rai News24, dove è possibile rivederla. Una chiacchierata come sempre pacata, ma appassionata, sulla musica e su questo periodo eccezionale dato dal lockdown.

Futuro, ottimismo, libertà, rispetto, musica sono state le parole d'ordine anche nella bellissima chiacchierata con Diego Bianchi nella puntata di Propaganda Live dello scorso 10 aprile: un'occasione anche quella per richiamare al rispetto per l'arte e per la musica, una terapia non solo per lui, ma per l'intera società.

"Come va? per me è una domanda di per sé complessa, alla quale non rispondo mai. Penso piuttosto a come va agli altri, al mio Paese, ai miei amici musicisti... penso piuttosto a sognare domani"

diceva a Zoro, augurandosi che questa condizione eccezionale (guai a considerarla normale vista la naturale propensione degli uomini a stare vicini, a stare insieme) potesse terminare quanto prima.

In quell'occasione, l'intervista si concluse con una clip di saluto della Europe Philharmonic Orchestra, alla quale il direttore aveva dedicato un ricordo su Facebook con una esibizione registrata tempo prima. E quel videomessaggio, che aveva commosso Bosso e che potete vedere in apertura, sembra davvero il modo migliore per ricordarlo.

Tra le sue memorabili apparizioni tv l'ospitata a Sanremo 2016 con Carlo Conti e su Rai 3 Che Storia è la musica, che la rete ha deciso di riproporre come omaggio proprio stasera, venerdì 15 maggio, dalle 20.45. Anche Sky ricorda il maestro Bosso riproponendo "The 12th Room - Il Concerto”, alle 21.15 su Sky Arte: si tratta del suo primo live televisivo al Teatro Sociale Gualtieri a Reggio Emilia; un concerto narrato, dove il maestro esegue e racconta la genesi di tutti i brani dell’album “The 12th Room” attraverso aneddoti, ricordi, eventi storici.

Intanto Ezio Bosso ci manca già.

  • shares
  • Mail