Chi l’ha visto, Lega annuncia querela contro Federica Sciarelli, ecco perché

“La conduttrice ha attribuito un invito a uccidere Silvia Romano a un cittadino definendolo ‘esponente della Lega’, ma è falso”

La Lega presenterà una interrogazione, un esposto ad Agcom e una querela nei confronti di Federica Sciarelli“. Lo annuncia, durante il suo intervento in commissione di Vigilanza Rai, dove è in corso l’audizione del presidente dell’Agcom Angelo Cardani, il deputato del Carroccio e segretario della bicamerale Massimiliano Capitanio.

Il motivo alla base della decisione annunciata dal leghista è “il fatto gravissimo che si è verificato ieri sera durante la trasmissione ‘Chi l’ha visto?’, dove assolutamente fuori contesto e fuori dal mandato editoriale, la conduttrice Federica Sciarelli e anche la redazione hanno diffamato la Regione Lombardia, leggendo una mail di una qualunque ascoltatrice, condita di falsità e di iperboli assolutamente inaccettabili in questo momento gravissimo e delicato per la nostra democrazia e tenuta sociale, ha diffamato il partito della Lega attribuendo un reato gravissimo, ovvero l’invito ad impiccare Silvia Romano, ad un esponente della Lega, quando questo cittadino non è assolutamente un tesserato della Lega“.

Ed ancora:

Federica Sciarelli ha attribuito un invito a uccidere Silvia Romano a un cittadino definendolo ‘esponente della Lega’, cosa falsa. Se redazione e conduttrice, fuori contesto, hanno deciso di diffamare e attaccare la Lombardia e Lega nel tentativo di farci sparire, sappiano che non tollereremo questo squadrismo mediatico.

Arriverà la replica da parte della Sciarelli? Il caso è destinato a fare rumore o si sgonfierà venendo derubricata a polemicuccia di stampo politico?

Ultime notizie su Chi l'ha visto?

Tutto su Chi l'ha visto? →