Vieni da me, vincita di 800 euro in beneficenza. La casa era di…

Il gioco telefonico diventa 'Charity': i primi 800 euro all'ospedale dei Bambini "Vittore Buzzi" di Milano

Vieni da me è tornato da soli tre giorni e con la trasmissione di Rai 1 condotta da Caterina Balivo anche il gioco telefonico "A casa di..." nella quale chi telefona alla trasmissione cerca di indovinare di chi è l'abitazione misteriosa. Il gioco presenta un'importante novità rispetto a 2 mesi fa, quando la trasmissione è stata sospesa: il montepremi accumulato del gioco andrà in beneficenza all'ospedale dei Bambini "Vittore Buzzi" di Milano. Per questo "A casa di..." è diventato Charity.

Lunedì 4 maggio è stata mostrata al pubblico una nuova casa partendo da una base vincita di 100 euro. Come sempre il malloppo cresce di telefonata in telefonata se i giocatori da casa non indovinano il vip celato. Oggi mercoledì 6 maggio la signora Domenica da Roma è riuscita ad azzeccare il personaggio famoso: la Contessa Patrizia de Blanck.

Alla ONLUS vanno i primi 800 euro del gioco. Nei prossimi giorni (presumibilmente da domani) si procederà all'apertura di una nuova casa e quinbdi di un nuovo vip da indovinare.

  • shares
  • Mail