Maria De Filippi: “Amici torna con uno spirito diverso, Uomini e Donne è giusto che riparta. Temptation Island? Il contatto fisico non è fondamentale…”

Maria De Filippi è stata intervistata da Vanity Fair.

Amici Speciali, il ritorno in studio di Uomini e Donne e una nuova edizione di Temptation Island da preparare, tra molte incognite, tutte legate ovviamente all’emergenza Coronavirus in corso in Italia, e nel mondo, da oltre due mesi.

Maria De Filippi ha provato a soddisfare ogni curiosità in un’intervista concessa a Vanity Fair.

Amici Speciali è l’idea che la conduttrice ha avuto per fare qualcosa di concreto per l’emergenza sanitaria, modificando, ma non troppo, l’idea originaria, Amici All Star, competizione tra cantanti e ballerini provenienti dalle edizioni passate del talent show, con qualche eccezione. Ecco come sarà:

Non ci sarà il pubblico e ci saranno le distanze da rispettare. Si tratta di un programma diverso, ed è per questo che la giuria di queste quattro serate non sarà la stessa del talent. Naturalmente ci sarà una gara e un vincitore, ma con uno spirito molto diverso rispetto alla volta scorsa. Vedo questi come speciali e non come la prosecuzione di quello che avevamo iniziato a fare. Dobbiamo riadattarci un po’ tutti, in questo momento.

Per la De Filippi, la versione “chat” di Uomini e Donne, con protagonista soprattutto Gemma Galgani, accolta tiepidamente dal pubblico, ha ottenuto risultati molto soddisfacenti, gridando addirittura “al miracolo”. Le puntate attualmente in onda del dating show pomeridiano di Canale 5 sono una sorta di “preludio” di ciò che vedremo in onda quando il programma, con i suoi protagonisti, tornerà nel suo studio:

Lunedì riprende Uomini e Donne nella sua versione classica, anche se classica fino a un certo punto, visto che non ci sarà né il pubblico, né tutte le persone che vivono a Milano e nelle zone più colpite dal Coronavirus. Le puntate che sono state trasmesse finora erano una sorta di preludio di quello che vedremo. La versione classica, che andrà in onda la settimana prossima, l’avrei potuta fare, rispettando le leggi e i decreti, anche prima. Ho scelto io di non farla perché se la regola dello stare a casa doveva valere un po’ per tutti, allora valeva anche per me e per i protagonisti di Uomini e Donne. Amici era in corsa e l’ho finito e, adesso che sembra che la Rai riparta con il daytime, penso che sia giusto che anche la versione in studio di Uomini e Donne torni in onda. La nuova versione? A me è piaciuta, per me era un’idea quella di rendere protagoniste due donne che chattano: con queste premesse, il fatto che faccia tra l’11 e il 16% per me è già un miracolo. Lo rifarei tutta la vita. Penso che una parte digitale resterà anche nella nuova versione.

La De Filippi, infine, ha riservato toni ottimistici anche per quanto concerne la nuova edizione di Temptation Island, affermando che “il contatto fisico non è fondamentale” e che, quindi, una versione alternativa del docu-reality è allo studio:

Ne stiamo parlando in questi giorni per portarci avanti con il cast: scegliamo di prepararci anziché aspettare senza poter fare niente. Il contatto fisico non è necessariamente fondamentale: quello che fa più arrabbiare i fidanzati e le fidanzate non è tanto il massaggio sulla schiena, ma la confidenza con le corteggiatrici e i corteggiatori, il raccontare le tue emozioni e la tua vita dopo un minuto. La gelosia nasce sempre da questo, anche perché, una volta superata la passione iniziale, non restano che i sentimenti. Stiamo cercando di lavorare su questo.

Ultime notizie su Amici

Tutto su Amici →