• Lei

Emozioni in Sala Parto, Emma Willis: “La mia vita è cambiata dopo il programma”

Il programma, in prima serata sul canale Lei, è stato classificato come tv show più visto in Inghilterra nel 2018. Anche in Italia sta riscuotendo parecchio successo.

Conoscerete Emma Willis non soltanto per essere una delle più celebri e note conduttrici televisive britanniche, ma anche e soprattutto per essere divenuta famosa in Italia grazie al suo programma Emozioni in Sala Parto, niente meno che il format femminile più visto in tutta l’Inghilterra nel 2018, terminato lo scorso anno con il concludersi della sua seconda stagione, e ancora oggi trasmesso su alcuni canali femminili italiani, tra i quali Lei, numero 138 di Sky.

Emozioni in Sala Parto, titolo originale Delivering Babies, è un format britannico che racconta da vicino cosa significhi realmente dare alla luce un bebè. Sara Willis è la sua voce narrante, ma ne è anche la protagonista assoluta, sotto certi punti di vista. La conduttrice britannica, infatti, si è prestata a diventare ostetrica – o per lo meno a studiare la parte nel migliore dei modi – durante la sua conduzione del programma.

Anche per questo, come da lei stessa raccontato al giornale The Times in occasione del ritorno della seconda stagione del programma in tv, trasmessa in Inghilterra quasi un anno fa ma arrivata in Italia da pochi mesi soltanto, Emozioni in Sala Parto le avrebbe a tutti gli effetti cambiato la vita:

“Immedesimarmi nella parte dell’ostetrica al Princess Alexandra Hospital, lo scorso anno, è stata per me un’esperienza incredibilmente bella. Anche per questo sono molto felice di tornare nella parte grazie alla seconda stagione del programma, quest’anno. […] Esercitarmi per essere una perfetta ostetrica mi ha anche aperto gli occhi sul mondo, nel corso delle settimane. Sono molto felice di essere stata parte di un momento tanto incredibile ed indimenticabile per tutte le famiglie che ho incontrato. Sarà bellissimo per me ritrovarle in futuro per sapere come stiano le cose”.

Secondo Emma Willis, l’episodio più particolare ed emozionante della seconda stagione è quello in cui si racconta di una famiglia che dopo diversi tentativi con l’inseminazione artificiale andati a male, arriva in ospedale in procinto di partorire due gemellini:

“La cosa sinceramente più bella di questo programma, per me, è stata rendermi conto di veder nascere tanti bambini. Mi sono avvicinata a molte famiglie, sono stata con loro e con le mamme dall’inizio alla fine, ma una volta che il parto era terminato salutavo loro e i loro bambini con la consapevolezza che non li avrei rivisti più”.

Il programma, in onda con la sua seconda stagione in prima serata sul canale Lei proprio in queste settimane, rimane ancora oggi tra i più apprezzati dagli spettatori italiani, probabilmente anche grazie al carico di emozioni capace di racchiudere, e di raccontare, nel corso di ogni singolo episodio. Al momento non è prevista alcuna terza stagione del programma. La seconda stagione, terminata poco meno di un anno fa, ha battuto i record di ascolti della prima, che in Gran Bretagna si era aggiudicata il primato di serie televisiva più vista dell’anno.

Per chi non lo sapesse, Emma Willis – anche ex modella e voce di Radio BBC – ha anche condotto Grande Fratello UK, The Voice UK e The Voice Kids, versione ‘per i più piccoli’ del noto programma.