Bella da morire, l’ultima puntata: l’assassino di Gioia

Le anticipazioni dell’ultima puntata del 5 aprile 2020 di Bella da morire, la fiction di Raiuno con Cristiana Capotondi nei panni di un’Ispettrice di Polizia che torna nel suo paese natale, dove hanno appena ucciso una ragazza

[mp-video id=”1706849″ title=”Bella da morire, il cast” content=”Ecco gli attori che fanno parte del cast di Bella da morire, la nuova fiction in onda dal 15 marzo 2020 su Raiuno.” provider=”brid” video_brid_id=”530115″ video_original_source=”https://media.tvblog.it/9/938/il_cast_di_bella_da_morire.mp4″ url=”” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcwNjg0OScgY2xhc3M9J21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnQnPjxpZnJhbWUgY2xhc3M9J21wX3ZpZGVvX3RoZW1lIGlmcmFtZV9fbXBfdmlkZW9fdGhlbWUnIHNyYz0iaHR0cHM6Ly90dmJsb2cuYWRtaW4uYmxvZ28uaXQvdnAvMTcwNjg0OS8iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIGZyYW1lc3BhY2luZz0nMCcgc2Nyb2xsaW5nPSdubycgYm9yZGVyPScwJyBmcmFtZWJvcmRlcj0nMCcgdnNwYWNlPScwJyBoc3BhY2U9JzAnPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcwNjg0OXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcwNjg0OSAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3MDY4NDkgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

Si arriverà finalmente alla risoluzione del caso, anche se non senza colpi di scena, nell’ultima puntata di Bella da morire, la fiction con Cristiana Capotondi e Matteo Martari in onda su Raiuno. Nella puntata conclusiva, in onda questa sera, domenica 5 aprile 2020, alle 21:25, Eva (la Capotondi) è sempre più vicina alla verità.

Bella da morire, l’ultima puntata

Nel settimo episodio, la Polizia è sulle tracce di Paolo, il marito di Sofia (Elena Radoninich) ritenuto l’assassino di Gioia (Giulia Arena). Mentre la ricerca dell’uomo è in corso, tra Eva e Marco (Martari) si verifica l’ennesima lite, che sancisce una nuova rottura tra i due.

Eva, così, torna dal padre Sergio (Gigio Alberti), mentre Marco decide di lasciare Lagonero. Nell’andarsene, però, vede Sofia guidare all’impazzata e decide di seguirla. Michele trova Giuditta (Lucrezia Lante della Rovere) a casa di Iurini (Fausto Maria Sciarappa) e tira a quest’ultimo un pugno. Edoardo, inoltre, inizia a sospettare che Rachele (Benedetta Cimatti) abbia ragione e che Matteo (Lorenzo Ciamei) sia suo figlio.

Nell’ottavo episodio, Rachele riesce, anche grazie al padre, a rievocare la notte della sua violenza ed a scoprire la verità. Edoardo, intanto, incontra Matteo, ma Eva gli dice che non avrà alcun ruolo nella vita del bambino. Paolo viene trovato senza vita: l’autopsia di Anita (Margherita Laterza) rivela che l’uomo non si è suicidato come si credeva, ma è stato ucciso.

Giuditta blocca così la conferenza stampa che avrebbe dovuto annunciare la chiusura del caso. Mentre Marco ha fatto perdere le sue tracce, Eva si rimette al lavoro, cercando di scoprire la verità sull’omicidio di Gioia. Riesce così a capire chi ha ucciso la ragazza, finendo lei stessa in pericolo.

Bella da morire, streaming

E’ possibile vedere Bella da morire in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere su Guida Tv/Replay.

Bella da morire, social network

Si può commentare Bella da morire su Twitter, utilizzando l’hashtag #BellaDaMorire.