Mediaset e Rai, tutti i programmi si fermeranno alle 12 per un minuto di silenzio

Il minuto di silenzio delle reti Mediaset e Rai.

Un minuto di silenzio per commemorare le oltre 12mila vittime italiane del Coronavirus. Oggi, 31 marzo, tutti i programmi delle reti Mediaset e delle reti Rai si fermeranno per trenta secondi. Sullo schermo comparirà un'unica scritta (quella di Mediaset sarà questa: "Mediaset partecipa al minuto di silenzio per ricordare le vittime del coronavirus e onorare l’impegno e il sacrificio dei nostri meravigliosi operatori sanitari"), attorniata da un silenzio assordante. "Sarà il nostro modo di esporre la bandiera a mezz’asta", dicono dal Biscione. L'orario scelto è quello tra le 12 e le 12.01.

L'iniziativa è stata promossa da Gianfranco Gafforelli, il presidente della Provincia di Bergamo, e dell'Anci. Tutti i comuni italiani, oggi, esporranno sulla facciata del Comune una bandiera a mezz’asta e osserveranno un minuto di silenzio:

"Bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio osservato dal sindaco davanti al municipio in tutti i Comuni italiani, martedì 31 marzo alle 12, in segno di lutto e di solidarietà. Per ricordare le vittime del coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l’uno all’altro, come sappiamo fare noi sindaci", ha dichiarato uno dei promotori.

  • shares
  • Mail