Venerdì Santo, Rai 3 omaggerà le vittime di Bergamo con L'albero degli zoccoli di Ermanno Olmi (Anteprima Blogo)

Venerdì 10 aprile Rai 3 omaggerà Bergamo, tra le città più colpite dal coronavirus, con la messa in onda de L'albero degli zoccoli. Il film di Ermanno Olmi, vincitore a Cannes nel 1978, è recitato interamente in dialetto

Rai 3 omaggerà le vittime di Bergamo e di tutta la Lombardia nella serata del venerdì Santo. Il 10 aprile, infatti, a partire dalle 21 verrà programmato il film L’albero degli zoccoli, diretto da Ermanno Olmi.

La pellicola, vincitrice della Palma d’Oro a Cannes nel 1978, fu girata nella campagna bergamasca e racconta la vita contadina negli ultimi anni dell’Ottocento. Il film è interamente recitato in dialetto.

Nei giorni scorsi la senatrice della Lega Simona Pergreffi, nonché membro della Commissione Vigilanza della Rai, si era appellata all’ad Fabrizio Salini per chiedere la messa in onda del film in memoria dei morti causati dal coronavirus: “Sarebbe una bella testimonianza d’affetto e solidarietà nei confronti di tutti i bergamaschi”. Invito raccolto.

L’albero degli zoccoli verrà introdotto da una breve presentazione di Massimo Gramellini.

  • shares
  • Mail