Tv Talk, lo smartworking che funziona (su Facebook)

Il programma del sabato pomeriggio condotto da Massimo Bernardini continua a convincere anche nella sua edizione ridotta in livestreaming

Ce lo stiamo ripetendo fino allo sfinimento: il coronavirus ha ridisegnato radicalmente il panorama televisivo. Tra i tanti programmi in quarantena tuttavia, ce n’è uno che invece di sospendere le sue trasmissioni o di rimanere in onda strenuamente come Che Tempo Che Fa, la galassia d’Urso (troncata però di Domenica Live), i talk show politici e l’infotaiment pomeridiano, ha deciso di trasferirsi su Facebook. Stiamo parlando di Tv Talk, lo storico osservatorio sulla tv italiana condotto da Massimo Bernardini.

Già agli inizi dello scorso mese Tv Talk si era adeguato alle disposizioni del DPCM con gli analisti che intervenivano direttamente da casa. Da tre settimane invece il programma viene trasmesso letteralmente in second screen con una diretta Facebook nella quale lo schermo viene suddiviso in quattro con Massimo Bernardini e i suoi collaboratori Sebastiano Pucciarelli, Silvia Motta e Cinzia Bancone (oggi sostituita dal critico tv Riccardo Bocca) commentano in modalità smartworking la tv della settimana.

Originale anche la modalità con la quale intervengono gli analisti: ognuno di loro si prenota anteponendo la scritta “ANALISTA” ai commenti della diretta. Non mancano neppure alcuni servizi a corredo. Unico neo la durata tra i quaranta e i cinquanta minuti, ma rimane davvero apprezzabile il tentativo di tenere compagnia ai telespettatori. Strano che altri programmi non abbiano ancora deciso di seguirne l’esempio.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Tv Talk

TvTalk è un talk show che tratta tematiche prevalentemente televisive, che va in onda dal 2001 e che dal 2010 è trasmesso il sabato pomeriggio alle 15.

Tutto su Tv Talk →