Doc - Nelle tue mani, l'incontro con Don Matteo (Video)

E' ormai diventata una simpatica tradizione, quella di far introdurre dai personaggi di Don Matteo i protagonisti di una nuova fiction made in LuxVide. Simpatica, ma anche fortunata tradizione, dal momento che in passato questo metodo del "crossover" (anche se di crossover vero e proprio non si può parlare, in quanto clip separate dalle puntate) ha permesso di far incuriosire il pubblico di Don Matteo verso la serie che ne avrebbe preso il posto la settimana successiva.

Succede anche con Doc-Nelle tue mani, in partenza questa sera, giovedì 26 marzo 2020, su Raiuno. Terence Hill, nei rigorosi panni del parroco di Spoleto, ha fatto una breve visita all'ospedale in cui lavora il protagonista Andrea Fanti (Luca Argentero), accompagnato da Cecchini (Nino Frassica) e da Pippo (Francesco Scali).

Nella clip -che vedete in alto- Cecchini è convinto di essere stato avvelenato da Pippo e dai suoi funghi. Arrivato in ospedale su una sedia a rotelle, il Maresciallo espone la situazione ad Andrea, nonostante Don Matteo e Pippo cerchino di calmarlo e minimizzare.

Andrea osserva e, come imparerà nel corso della prima stagione, si rende conto che il paziente va anche e soprattutto ascoltato e rassicurato. Così, sentite le sue preoccupazioni, si allontana e torna con un bicchiere di "monossido di diidrogeno", la soluzione per curare il male del Maresciallo, che non è stato affatto avvelenato ma ha solo una lieve sindrome intestinale.

Cecchini, bevuto il contenuto del bicchiere, può così tornare a casa. L'unico ad avere capito che cosa è successo è Don Matteo, che riconosce nel "monossido di diidrogeno" la formula chimica dell'acqua: Cecchini non ha altro che bevuto un bicchiere d'acqua naturale! Il Maresciallo dovrà tornare per una visita la settimana successiva: "Io sono qui tutti i giovedì sera", lo rassicura Fanti.

Al parroco non resta che congratularsi con Andrea e stringerli la mano: "Lei come dottore non è niente male, a tra poco!", gli dice, prima di andarsene via sulle note della colonna sonora della nuova serie e lasciandosi alle spalle titolo e logo di Doc-Nelle tue mani.

E' il terzo "crossover" che la LuxVide realizza tra Don Matteo ed altre serie tv prodotte in casa. Il primo fu quello con Che Dio Ci Aiuti, in cui il parroco scontrandosi con il furgoncino di Suor Costanza (Valeria Fabrizi) e Suor Angela (Elena Sofia Ricci), faceva conoscenza delle due protagoniste; il secondo fu quello con Non dirlo al mio capo, in cui Don Matteo, in visita a Napoli, incontrava prima Lisa (Vanessa Incontrada) e poi Enrico (Lino Guanciale).

Due crossover che erano stati mandati in onda immediatamente dopo la conclusione dell'ultima puntata di stagione di Don Matteo, cosa invece non avvenuta nel caso dell'incontro con il protagonista di Doc: la clip è stata infatti diffusa via internet.

  • shares
  • Mail