Stasera Italia, Palombelli: "Coronavirus esploso al nord perché sono più ligi e vanno al lavoro?". Scoppia la polemica

Barbara Palombelli nella bufera dopo una frase pronunciata a Stasera Italia: "Come mai il coronavirus è esploso al nord?", ha chiesto la conduttrice: "Forse perché ci sono persone più ligie che vanno tutte a lavorare?". Polemiche sui social

Nella bufera per una frase. Barbara Palombelli è finita nel mirino dei social dopo la puntata di venerdì di Stasera Italia. In studio per affrontare l’emergenza coronavirus, con il nuovo record di decessi che vede attualmente la sua concentrazione nel cuore del nord Italia, la conduttrice di Rete 4 ha provato a capire quale fosse il motivo di tale diffusione, anche grazie all’aiuto di Giorgio Gori, sindaco di una Bergamo che in questi giorni sta pagando il prezzo più caro.

Qual è il motivo? Se lo chiedono tutti”, ha domandato la Palombelli a Toni Capuozzo. “Il 90 per cento dei morti è nelle regioni del nord. Cosa può esserci stato di più? Qualcosa di diverso nei comportamenti? Persone più ligie che quindi vanno tutte a lavorare? Come mai c’è stata questa esplosione al nord?”.

L’esternazione è passata inosservata in diretta, ma non sul web dove è andata in scena una vera e propria insurrezione. Le parole della giornalista sono state infatti stigmatizzate ad ampio raggio, soprattutto dagli spettatori del meridione (video qui, dal minuto 19).

  • shares
  • Mail