Europei di Calcio 2020 rinviati al 2021

Da Euro 2020 a Euro 2021: l'UEFA ha ufficializzato lo spostamento degli Europei di Calcio previsti per questa estate.

Europei di Calcio 2020 rinviati al 2021: la decisione è arrivata dall'UEFA che ha quindi ufficializzato lo slittamento di un anno della competizione europea prevista per questa estate. Si giocherà, quindi, dall'11 giugno all'11 luglio 2021. Una decisione a dir poco inevitabile visto il drammatico propagarsi dell'emergenza Coronavirus nel mondo.

Il match inaugurale si sarebbe dovuto tenere proprio a Roma il prossimo 11 giugno e la competizione sarebbe proseguita in 12 diversi Paesi. La sindaca della Capitale, Virginia Raggi, ha così commentato la decisione dell'UEFA.


Come si legge nel comunicato ufficiale della UEFA, la decisione si è resa necessaria per l'incolumità pubblica. La salute è la priorità ed è stato altresì importante eliminare qualsiasi pressione organizzativa sulle Nazioni partecipanti: lo slittamento permetterà il regolare svolgimento (là dove le condizioni lo dovessero permettere) dei campionati nazionali. Ma questa è un'altra storia.

Ovviamente è sospeso in toto l'intero calendario UEFA per club e Nazionali sia maschili che femminili, amichevoli incluse.  I playoff dell'Europeo e le amichevoli in programma a fine marzo potranno essere recuperate a inizio giugno, sempre che le condizioni lo permettano e quindi al netto di ulteriori slittamenti.

Il programma di Euro 2020 è quindi posticipato di un anno e la UEFA sta provvedendo anche alle modalità di rimborso per quanti avessero già acquistato i biglietti che restano validi per il 2021. Qualora però non si potesse partecipare all'evento nel 2021 si potrà richiedere il rimborso integrale di tickets e pacchetti: ulteriori informazioni saranno comunicate agli acquirenti via e-mail e su euro2020.com/tickets.

Sul fronte tv, chiaramente avrà un seguito la vicenda dei diritti, soprattutto per le pay che hanno potuto contare l'evento nel proprio pacchetto. E c'è chi inizia a regalare pacchetti per compensare le esclusive mancate.

  • shares
  • Mail