Il mio grosso grasso matrimonio gipsy USA, Jackie Dee: da sposa a cantante pop?

Sognava di diventare una famosa cantante gipsy pop. Sappiamo si sia in realtà buttata nel country. Ma ad oggi, che fine ha fatto Jackie Dee?

Si chiama Jackie Dee e proprio qualche giorno fa è tornata a conquistare gli spettatori di Real Time grazie alle attuali repliche del format originariamente edito da TLC Il mio grosso grasso matrimonio gipsy USA (la versione classica, Il mio grosso grasso matrimonio gipsy, invece, venne originariamente prodotta da Channel 4 in Inghilterra, e raccontava dei Romanichal, comunità gipsy nel nord dell'Inghilterra oltre che nel nord dell'Irlanda). Stiamo parlando di una gipsy molto attraente oltre che dalle doti canore assai particolari, tale Jackie Dee, 16 anni quando nel 2014 venne registrato l'episodio che la rese famosa in tutti gli Stati Uniti, 22 anni ad oggi. Jackie, primogenita di una famiglia gipsy molto legata alle tradizioni, è stata la protagonista dell'episodio numero 4 della seconda stagione del programma, trasmesso per l'ennesima volta dal canale 31 del digitale terrestre proprio la settimana scorsa.

Per chi ancora non conoscesse il programma, Il mio grosso grasso matrimonio gipsy USA non vuole far altro che aprire una finestra sul mondo gipsy che ancora oggi caratterizza la quotidianità fatta di eccessi, schiamazzi, lustrini e paillette di molte comunità gipsy nel mondo, mostrando inoltre i loro ingombranti, sfavillanti e tutto fuorché sobri matrimoni. Jackie Dee, tuttavia, ha partecipato al programma raccontando di una passione particolare: la musica, riuscendo così a mettere tutto il resto da parte. La giovane, infatti, ha sempre sognato di diventare una cantante di successo, ma a questo si opponevano i suoi genitori, che nonostante raccontassero di aver accompagnato la figlia a diversi concorsi canori affinché potesse farsi strada, non erano più disposti a vederla abbandonare la sua comunità gipsy a favore della carriera. Dal canto suo, la ragazza sperava che il suo essere gipsy potesse giocarle a favore: "Potrei essere la prima cantante gipsy famosa d'America" spiegava Jackie.

Ebbene, a distanza di anni ci siamo chiesti: Jackie che fine avrà fatto? Sarà riuscita a realizzare il suo sogno e a diventare una famosa cantante pop?

Abbiamo provato a cercarla online, e abbiamo così scoperto che la carriera di Jackie Dee abbia avuto una prima impennata tra il 2014 e il 2015, ossia a pochi mesi dal suo debutto nel programma Il mio grasso grosso matrimonio gipsy in tv, ma che di lì a poco di Jackie si siano perse le tracce.

Su Youtube, il suo canale ufficiale - JackieDeeSmall - vanta poco meno di 5000 iscritti, ma i suoi video, risalenti però al 2014 e 2015, hanno registrato 80'000 views. Attivissima, un tempo, anche la sua fanpage su Facebook, aggiornata l'ultima volta proprio nel 2015. Sappiamo inoltre che Jackie abbia fatto diversi tour sempre nel 2015, durante i quali però portava live soltanto delle cover country di suo gradimento e nessun singolo personale. Dalla primavera del 2015, di lei non s'è più saputo nulla.

Ad oggi, sappiamo che su Instagram sia seguitissima. Ha raggiunto i 22'000 followers ma il suo account è privato. Sempre su Instagram, si trovano anche diverse sue fanpage, ed è proprio in una di queste che abbiamo trovato una sua foto con un neonato in braccio e un uomo che le sta al fianco. Jackie sarà quindi diventata mamma?

Secondo il portale americano InTouchWeekly.com, Jackie si sarebbe sposata proprio nel 2015 con un uomo gipsy più grande di lei, Chasen. La cosa sembrerebbe confermata dalla stessa Jackie su Instagram, che nella biografia del suo profilo riporta non soltanto la emoji di un anello e di una sposa, ma anche una data: 17 giugno 2015. Che sia proprio quello il giorno in cui Jackie ha pronunciato il fatidico sì? Inoltre, dopo l'emoji di un biberon, Jackie scrive "Giovanni & Grei". Che quindi sia diventata mamma di due bambini?

Quel che è certo, purtroppo, è che la carriera di Jackie Gipsy Dee non sia più di tanto avanzata. O per lo meno così sembra, viste le ricerche incrociate fatte online. Il suo sito web personale, per altro, non è più attivo.

  • shares
  • Mail