Yellowstone, Kevin Costner cavalca con maestria la serialità nella nuova serie tv Sky

Su Sky Atlantic e Now Tv in streaming la serie tv neo western ambientata in Montana nella zona del parco di Yellowstone dove la famiglia Dutton ha un ranch di cui deve difendere i confini

Arriva finalmente anche in Italia la serie tv con Kevin Costner, il western moderno Yellowstone campione di ascolti negli Stati Uniti dove è riuscito a conquistare il pubblico più adulto della tv cable americana dove è in onda dal 2018 su Paramount Network. Intanto da venerdì 13 marzo su Sky Atlantic arriva la prima stagione, mentre una seconda è già in archivio, una terza debutterà la prossima estate negli USA e nel 2021 è attesa la quarta stagione. Insomma di puntate non ne mancano per questo che è stato definito un neo western tra le montagne del Montana.

Una famiglia e il suo ranch


Yellowstone

ci porta negli Stati Uniti più profondi, con atmosfere quasi da vecchio western, sicuramente in grado di conquistare gli appassionati di questo genere. Scritta e diretta da Taylor Sheridan, candidato all’Oscar per la sceneggiatura di Hell or High Water e già dietro Sicario e Soldado, la serie tv è quindi un dramma familiare con al centro quel mondo che forse si vede poco in tv, lontano dai grattaceli di New York e Los Angeles, dai sobborghi dalle villette a schiera. Yellowstone ci porta a contatto con la natura.

Protagonista è infatti la famiglia Dutton, proprietaria di un appezzamento di terra che abitano da diverse generazioni, proprio vicino a quel parco naturale che tutti, anche solo per nome, conosciamo.

Kevin Costner è naturalmente il capofamiglia, John Dutton, deciso a far tutto per proteggere la propria terra e i suoi confini. A tratti aggressivo e sicuramente inflessibile, John Dutton si scontra subito con  l’imprenditore edile Dan Jenkins (Danny Huston), interessato a realizzare un redditizio progetto edilizio vicino al ranch, e con Thomas Rainwater (Gil Birmingham), presidente della riserva di Broken Rock, che vuole sfruttare lo scontro tra i due per espandere il territorio della riserva indiana.


Ma se si tocca il ranch si tocca tutta la famiglia Dutton. E così nell'agone della sfida si fiondano i figli di John Kayce (interpretato da Luke Grimes nella versione adulta e da Rhys Alterman nei flashback da ragazzo) il figlio esiliato, un veterano dell'esercito che vive con la moglie nella riserva indiana. Jamie Dutton (Wes Bentley da adulto, Dalton Baker da giovane) è un avvocato e aspirante politico che soffre per la situazione della sua famiglia e ha un rapporto complicato con la sorella Beth (Kelly Reilly e Kylie Rogers da giovane) che ha un lavoro in banca ma anche qualche problema con l'alcol e si rivelerà molto simile al padre. Infine c'è Lee (Dave Annable) il figlio più grande e capo della sicurezza del ranch.

La forza dello show sta sicuramente nei suoi paesaggi, nelle sue atmosfere selvagge e nel fascino di vedere Kevin Costner a cavallo che fa subito tornare alla mente Balla coi Lupi e probabilmente è stato scelto proprio per far fare questo link agli spettatori. La serie però fallisce nel catturare anche chi non ama questo genere e queste atmosfere e in alcune occasioni risulta perdersi nei cliche del genere non riuscendo ad andare oltre. Risulta però un prodotto godibile per gli appassionati del genere.



Yellowstone, come vederlo in tv e in streaming


La serie tv con il premio Oscar Kevin Costner debutta con il primo di 9 episodi venerdì 13 marzo, successivamente sarà rilasciata con il ritmo di due a settimana ogni venerdì. La serie è in streaming su Now Tv, in mobilità con Sky Go (anche nell'Unione Europea) e disponibile su Sky On Demand.

  • shares
  • Mail