La Bella e La Bestia, Disney+ starebbe lavorando a una serie prequel con gli autori di Once Upon a Time

Josh Gad e Luke Evans potrebbero tornare a essere LeFou e Gaston in una serie musical prequel per Disney+

Come è nato il rapporto tra Gaston e LeFou? come si sono incontrati, come si è sviluppata la loro amicizia? partirebbe da qui l'idea di una miniserie prequel musical di La Bella e La Bestia per Disney+. 

Secondo le indiscrezioni riportate da Hollywood Reporter il progetto non sarebbe solo un'idea campata in aria ma starebbe pian piano prendendo forma. I due interpreti dei personaggi nel film live action de La Bella e La Bestia, Josh Gad e Luke Evans, sarebbero coinvolti. Ma non solo Josh Gad starebbe elaborando la sceneggiatura e potenzialmente sarebbe showrunner insieme a Eddy Kitsis e Adam Horowitz il duo di creatori di Once Upon a Time.

La potenziale serie sarebbe composta da sei episodi con una forte impronta musicale al punto che il compositore Alan Menken, autore delle canzoni del film, sarebbe già stato contattato per lavorare alla serie. Il progetto sarebbe ancora nelle fasi iniziali, sarebbe ambientato prima degli eventi del film e potenzialmente potrebbe aprire un nuovo universo del mondo della Bella e la Bestia. Al momento Emma Watson, Dan Stevens e gli altri attori del cast del film non sarebbero coinvolti ma l'idea sarebbe quella di farli tornare almeno come guest star.

ABC Signature, lo studio parte del gruppo Disney che si occupa di produzioni cable-streaming, sarebbe la sede di lavorazione, Evans, Gad, Kitsis e Horowitz saranno produttori con Gad, Kitsis e Horowitz che stanno lavorando alla sceneggiatura e saranno showrunner.

Secondo le indiscrezioni sembra che l'idea di questa serie prequel sarebbe nata durante le fasi di lavorazione di Muppets Live Another Day o Muppets Now la serie comedy che stavano preparando per Disney+ ma che alla fine non sarà mai realizzata. La serie sarebbe dovuta essere una miniserie in 8 episodi ambientata dopo il film Muppets take Manhattan ma il trio ha poi abbandonato il progetto.

Nè Disney+ nè ABC Studios hanno commentato ufficialmente queste indiscrezioni partite da Hollywood Reporter e poi riprese da diversi altri siti USA.

  • shares
  • Mail