• Tv

Speciale Natale Junior: la magia delle Feste sul canale web della Rai

La Rai non abbandona i bambini e i ragazzi e li intrattiene anche su web. In vista dellle Feste il canale Internet della Rai dedica ai piccoli lo speciale Natale Junior grazie al quale i bambini potranno passare il periodo delle vacanze natalizie scorrendo le sezioni del sito e trastullandosi un po’. A partire da

La Rai non abbandona i bambini e i ragazzi e li intrattiene anche su web. In vista dellle Feste il canale Internet della Rai dedica ai piccoli lo speciale Natale Junior grazie al quale i bambini potranno passare il periodo delle vacanze natalizie scorrendo le sezioni del sito e trastullandosi un po’. A partire da oggi (a breve sarà disponibile) troveranno un passatempo dedicato all’Avvento, cartoon, giochi natalizi, una sezione video, e uno speciale intitolato La Tv dei ragazzi.

Sul canale si spazierà dalle Ricette per le Feste ai passatempi dedicati ai temi natalizi, dai disegni da colorare on line con la tavolozza virtuale, a quelli più classici come Stampa e crea con cui si darà vita a giochini di carta semplici da realizzare e divertenti. Inoltre, ci sarà una ricca serie di video, con decine di cartoni a tema natalizio, fino allo speciale C’era una volta…La Tv dei ragazzi, che racconta, grazie al materiale tratto dalle Teche Rai, dei programmi per ragazzi che hanno fatto la storia della piccolo schermo: Giocagiò, Giamburrasca, Lassie, Rin tin tin, Marcovaldo, Capitan Fracassa, Supergulp. Inoltre, una sezione dedicata ai racconti, con trenta storie da sfogliare e ascoltare online create dalla fantasia degli scrittori per ragazzi, Mela Cecchi e Roberto Piumini.

Infine, per chi ama i calendari ce ne sarà uno speciale per i bambini dedicato all’Avvento che ogni giorno, fino all’arrivo del 25 dicembre, regalerà una sorpresa da realizzare e due cartoni animati da vedere. E poi, non mancheranno i programmi dedicati al Natale anche su Rai Kids e Rai Tween con tanti appuntamenti dedicati alla musica, al cinema, ai cartoni di oggi e a quelli passati a cui anche i più grandicelli sono affezionati.