Netflix compra 80 film dalla Rai per 2,7 milioni di euro

Alcuni titoli potranno essere comunque trasmessi sui canali Rai e, con un limite temporale, su RaiPlay

La Rai vende a Netflix i diritti di trasmissione di 80 film, ottenendo in cambio 2,7 milioni di euro. Nel dettaglio, come spiega il quotidiano La Repubblica, la piattaforma di streaming acquista da RaiCinema 61 titoli (per i quali paga 2,4 milioni) e i diritti di altri 19 titoli (per i quali pagherà 300 mila euro), che in realtà appartenevano ad altri soggetti, ma erano stati aquistati dalla tv pubblica.

I film in questione saranno disponibili su Netflix entro dicembre 2023. Si tratta di pellicole di successo come A casa tutti bene di Gabriele Muccino (2018), Ella&John di Paolo Virzì (2017), Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi (2018), Contromano di Antonio Albanese (2018), Arrivano i prof di Ivan Silvestrini (2018).

Per alcuni titoli, la Rai conserverà la possibilità di trasmetterli sui suoi canali televisivi tradizionali e - per quattordici giorni dalla messa in onda su di essi - potrà offrire queste pellicole anche su RaiPlay.

  • shares
  • Mail