Beautiful: è morta Lee Phillip Bell, l'ideatrice della soap-opera insieme al marito William J. Bell

La co-ideatrice di Beautiful è morta all'età di 91 anni.

Quindici anni dopo la morte di William J. Bell, sceneggiatore e produttore statunitense famoso per aver ideato celebri soap-opera come Beautiful, Destini e Febbre d'amore, anche la moglie, Lee Phillip Bell, creatrice di Beautiful insieme al marito, è morta martedì scorso, 25 febbraio 2020, nella sua casa a Beverly Hills, Los Angeles, all'età di 91 anni.

L'annuncio ufficiale della morte è stato condiviso sulla pagina ufficiale Instagram di The Bold and The Beautiful, titolo originale della soap-opera in onda su Canale 5, tutti i giorni alle ore 13:40.

Di seguito, trovate il post commemorativo:

Siamo profondamente rattristati dalla notizia della scomparsa di un membro della famiglia della CBS, l'amata Lee Phillip Bell. E' stata una pioniera della televisione, prima come giornalista televisiva, vincitrice dell'Emmy, e poi come co-creatrice e produttrice di soap opera, vincitrice di un Emmy per la produzione di Febbre d'amore, e di un Emmy Award alla carriera per il suo lavoro sia in Febbre d'amore che in Beautiful. I nostri cuori vanno ai suoi figli William James Bell, Bradley Phillip Bell e Lauralee Bell Martin, che hanno condiviso queste parole: "Nostra madre era una moglie, madre e nonna amorevole e solidale. Gentile e buona, ha arricchito la vita di tutti coloro che la conoscevano. Ci mancherà moltissimo".

Lee Phillip Bell, conduttrice, sceneggiatrice e giornalista, ha condotto per trentaquattro anni, dal 1952 al 1986, il talk show The Lee Phillip Show, andato in onda su WBBM-Channel 2 e su altri network affiliati alla CBS, durante il quale ha intervistato, tra gli altri, presidenti degli Stati Uniti come Richard Nixon e Jimmy Carter e attori come John Wayne, Lucille Ball e Judy Garland.

Il matrimonio con William J. Bell venne celebrato nel 1954. Insieme al marito, Lee Phillip Bell creò Febbre d'amore nel 1973 e Beautiful nel 1987. Per Beautiful, Lee Phillip Bell lavorò anche come produttore esecutivo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail