Petrolio files, su Raidue in diretta per dare l'"Antivirus"

Su Raidue va in onda una puntata speciale, in diretta, di Petrolio Files, dedicata all'emergenza Coronavirus, con commenti ed ospiti in studio

E' una Raidue che vuole restare sul pezzo, quella a cui stiamo assistendo in questi giorni. Così, se mercoledì sera Il Cacciatore 2 è saltato per fare spazio ad un'informativa in diretta dalla Camera dei Deputati sull'emergenza Coronavirus, la seconda rete Rai ha deciso di tornare sull'argomento con uno speciale di Petrolio, in onda questa sera, 28 febbraio 2020, alle 23:20.

Uno speciale che si differenzia rispetto alla serie di Petrolio Files in onda in queste settimane nella stessa fascia oraria, dal momento che andrà in onda in diretta e tratterà proprio l'argomento sulla bocca (con mascherina) di tutti, ovvero il Coronavirus.

A fare gli onori di casa Duilio Gianmaria che nella puntata, dal titolo "Antivirus" cercherà di rispondere a tutti i dubbi sorti in questi giorni di allarmismi, preoccupazioni e numeri impazziti. Ad esempio, si proverà a scoprire quando ci sarà una terapia definita e, soprattutto, un vaccino; a distinguere le buone pratiche quotidiane (che dovremmo attuare anche ad emergenza conclusa) dalle ossessioni igieniste; ad individuare le conseguenze economiche causate dalla chiusura (revocata due giorni fa) dei bar negli orali serali, ma anche allo stop di spettacoli teatrali e proiezioni cinematografiche.

Non mancherà, inoltre, uno sguardo all'aspetto psicologico della vicenda, a quando la prudenza diventa paura e sfocia nell'isteria collettiva, come hanno dimostrato le numerose immagini degli scaffali dei supermercati svuotati poche ore dopo la notizie della diffusione del contagio. Infine, uno sguardo anche a come il sistema italiano abbia gestito l'emergenza, con attenzione alla frammentazione tra Stato centrale e Regioni.

Gianmaria ospiterà in studio Walter Ricciardi, membro del comitato esecutivo dell'Oms, e consigliere per le relazioni dell'Italia con gli organismi sanitari internazionali; il direttore dell'Agi Mario Sechi; Fabrizio Pulvirenti, medico sopravvissuto all'Ebola; il direttore generale di Confindustria Marcella Panucci; Fabio Sbattella, docente di Psicologia delle emergenze all’Università Cattolica; il fondatore di Slow Food China Piero Ling e Maria Rita Gismondo, responsabile del laboratorio di microbiologia del Sacco di Milano, che sui social network nei giorni scorsi aveva definito "una follia" quanto stava accadendo.

Petrolio-Antivirus, streaming


E' possibile vedere Petrolio-Antivirus in streaming sul sito ufficiale della Rai e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.

  • shares
  • Mail