Maria De Filippi: "È vero, ho iniziato a fare tv perché ero la moglie di Maurizio Costanzo" (VIDEO)

La confessione della conduttrice ad Amici 19

Non è la prima volta, ma fa comunque notizia la confessione di Maria De Filippi. Nel corso del daytime di Amici 19, andato in onda oggi, martedì 25 febbraio 2020 su Canale 5, la conduttrice ha ammesso di aver avuto la possibilità di iniziare la sua carriera televisiva grazie al matrimonio con Maurizio Costanzo:

Quando ho iniziato a fare televisione, tutti dicevano 'la fa perché sposata con Maurizio'. Era vero: non avrei mai avuto la possibilità di fare un numero zero di un programma se non fossi stata sposata con Maurizio. Era vero. Ok? Sapevo anche che se poi il programma non andava bene, mi cacciavano. Maurizio si era già sposato tre volte... e tutte e tre le volte erano successe delle cose. Non ho fatto un dramma di una cosa vera, mi è servita a cercare di far bene, non a dire 'cattivi voi che lo dite'. Sarebbe stato inutile, perché tanto lo avrebbero detto comunque. Era meglio che lavorassi e mi preparassi per il programma.

La rivelazione è arrivata al termine del "sermone", come l'ha ribattezzato lei stessa, che la De Filippi ha rivolto a Martina, per convincerla ad andare sul palco e a cantare, affinché potesse giocarsi con il cantante Stefano e il ballerino Matteo l'accesso al serale, al via venerdì prossimo su Canale 5.

  • shares
  • Mail