Grande Fratello Vip 4, Paola Di Benedetto in lacrime dopo la pubblicità: lite in diretta con Antonio Zequila (Video)

Discussione in diretta tra Paola Di Benedetto e Antonio Zequila.

Per dimostrare nuovamente che le dinamiche interne sono sempre più interessanti di quelle esterne, anche per la loro imprevedibilità, i telespettatori di Canale 5, durante la tredicesima puntata del Grande Fratello Vip 4, hanno trovato Paola Di Benedetto in lacrime, al ritorno da una pausa pubblicitaria.

La modella vicentina, durante il "nero", aveva pesantemente discusso con Antonio Zequila:

Io mi sono sempre prestata allo scherzo e a me dice queste cose... Ma va' a ca*are! Lui va a toccare i punti in cui la gente mi ha sempre attaccato, a me non me le dice 'ste cose, ma vaffanc*lo!

Alfonso Signorini, quindi, per fare chiarezza, ha chiesto a Paola Di Benedetto cosa fosse accaduto:

Succede che quando si tocca l'ego smisurato di Antonio Zequila, scatta questa rabbia incontrollabile. Mi sono semplicemente permessa di dire, con toni scherzosi, che era una cosa impossibile tra lui e Sara (Soldati, una delle new entry di lunedì scorso, ndr). L'ho visto un po' insistente con lei ma nel massimo del rispetto, ovviamente. Lui mi ha risposto: "Mi vedi, i suoi occhi non mentono, è ovvio che ci starebbe con me!".

Il riferimento è al fatto che Antonio Zequila e Sara Soldati hanno trascorso molto tempo insieme, negli ultimi giorni, anche grazie al famoso gioco delle "tutine", durante il quale coppie di concorrenti indossano la medesima tuta e sono costretti a trascorrere del tempo insieme. Zequila non era rimasto indifferente all'ingresso nella Casa di Sara Soldati ma quest'ultima ha messo in chiaro che, tra loro, ci sarà soltanto un'amicizia.

Per la cronaca, Zequila ha smentito di aver detto la frase riportata dalla Di Benedetto.

La regia, quindi, ha montato il filmato della discussione in tempo reale, mandandolo subito in onda.

Ecco il contenuto della discussione:

Paola Di Benedetto: "Ci sono cose possibili e cose impossibili, la verità è questa, che ti piaccia oppure no!".
Antonio Zequila: "Io ho avuto donne più giovani di te e più fighe di te, mo' te lo dico e mo' me so' rotto le palle! Ma che pensi, di essere la più figa del pianeta?"
Paola Di Benedetto: "Non cascare nella cafonaggine, oddio, abbiamo toccato l'ego di Antonio Zequila, non sia mai!".
Antonio Zequila: "Sei una grande maleducata...".
Paola Di Benedetto: "E tu sei un cafone!".
Antonio Zequila: "Sei una grande maleducata, mi hai rotto le scatole con 'sto cafone... Tu vai avanti con Madre Natura grazie al tuo corpo, nella vita non hai mai fatto niente... Sei Madre Natura e questo sei! Vuoi parlare con me, con Antonio Zequila, ma di che vuoi parlare?".
Paola Di Benedetto: "Ma vai a ca*are! Che cafone, ragazzi!".

Zequila, in diretta, ha voluto mettere in chiaro il fatto di essersi comportato sempre correttamente con Sara Soldati:

Io non ho mai rotto le scatole a Sara. La prima sera che è stata in casa, abbiamo parlato per due ore e mezza, della sua vita e della mia vita, non mi sono mai proposto. Sara mi ha detto che sono l'unica persona con cui si è aperta qui dentro. Parole sue... Non ho mai rotto le scatole a nessuno. Nella mia vita, sono un uomo perbene. Non mi permetterei mai. Paola, di me, fa carne da macello come se io fossi l'ultimo cesso degli uomini. Io, nella mia vita, ho avuto il piacere e l'onore di conoscere ragazze giovani, intelligenti e colte con le quali ho passato il mio tempo da uomo perbene. Paola mi ha detto cafone otto volte. Sono un uomo di 56 anni.

Non c'è stato molto tempo per approfondire il caso, essendo accaduto a ridosso dell'una di notte, e la Di Benedetto, quindi, ha chiuso il confronto con queste parole:

Sei tu che te la prendi in diretta, sono tutti film che ti stai facendo tu. Sei tu che te la prendi per niente!

Clicca la foto per vedere il video.

  • shares
  • Mail