"Signora del pubblico si presenta con tatuaggio del duce. La invito ad allontanarsi e..." il racconto di Marco Salvati

L'episodio accaduto durante le registrazioni di una puntata di Avanti un altro

Episodio piuttosto particolare durante le registrazioni di Avanti un altro, il game show del preserale di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Particolare perché stavolta non si tratta di una delle esilaranti scenette tra i conduttori e i concorrenti bensì si tratta di un allontanamento. A raccontarlo è Marco Salvati, autore storico del gioco che su twitter è intervenuto nel primo pomeriggio di ieri, 21 febbraio 2020.

La vicenda riguarda una signora seduta tra il pubblico che, secondo quanto racconta Salvati, si sarebbe presentata con in bella vista il tatuaggio del duce sul petto, motivo che ha portato l'autore a chiedere alla donna di uscire dallo studio senza troppi giri di parole.

Lei si sarebbe risentita della richiesta, tanto da scontrarsi con lui insultandolo, nonostante Salvati avesse cercato di spiegare la motivazione citandole la Legge Scelba che introdusse il reato di apologia del fascismo e venne introdotta ufficialmente nel 1952 (punisce tra l'altro "chi esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche", ndr).

Di tutta risposta la donna sarebbe uscita sbottando con un secco "Lo farò sapere a Salvini".

  • shares
  • Mail