La repubblica delle donne, Malgioglio (contro Morgan) abbandona lo studio (VIDEO)

Sul finale di puntata il cantante non sembra gradire le continue interruzioni di Piero Chiambretti: "Lei mi deve lasciar parlare".

Incredibile a dirsi ma di cosa si parla (ancora e ancora...) dopo 2 settimane dalla fine di Sanremo? Delle canzoni? No. Del vincitore? Nemmeno. Di Bugo e di Morgan? Del testo modificato di Sincero? Della lite dietro le quinte? Sì. Ieri nella parte finale de La repubblica delle donne è stato mostrato un video inedito ripreso da Arturo Artom, imprenditore amico dei due artisti. Nella breve clip si vedono Morgan e Bugo dentro una macchina a cantare poco prima del fatto incriminato.

Artom ha un forte legame d'amicizia con Castoldi e non si fa crucci nel definirlo un genio, con lui ha aperto una collaborazione professionale che frutterà nuovi progetti per l'Artista Morgan: "Quello che è successo a Sanremo è la dimostrazione del genio - dice - perché la poesia che vince su tutto. Otto versi che verranno ricordati anche fra cent'anni molto più dei vestiti di Achille Lauro".

Se Iva Zanicchi si mantiene discreta nell'esprimere contrarietà alle parole dell'amico di Morgan, diversa è la reazione di Cristiano Malgioglio che con una certa difficoltà riesce a star fermo nella sua gabbia per la rabbia. Il paroliere non ha freni: "Lei che definisce Morgan un genio si dovrebbe vergognare. I geni sono altri: Mozart, Beethoven, Wagner quelli sono geni! Mi sa dire una canzone di Morgan che noi tutti ci ricordiamo? Genio di che cosa? E' come dire che io canto come Freddie Mercury! Ma siamo impazziti?"

Malgioglio ne ha anche per la decisione di Morgan di mettere all'asta il foglio originale con su scritto un frammento del testo di Sincero seguito da quello modificato: "Lui invece dovrebbe dare in beneficenza i soldi che prende dalle trasmissioni dove lui va ospite, quello sarebbe una cosa buona. Quando dicono che è un genio, non è un genio!"

La puntata di CR4 sta per concludersi, i minuti sono contati perciò gli interventi si fanno sempre più veloci. Arturo Artom replica giustificando e difendendo l'azione di Morgan, Malgioglio però riprende la parola furioso mentre il conduttore ("C'è un filmato") tenta di portare a termine l'argomento: "Chiambretti quando si parla di musica lei mi deve lasciar parlare per favore ok? Perché è un argomento che io conosco benissimo", "Ma lei ha parlato per mezz'ora. Abbiamo capito il concetto" risponde lui, il cantante non ha intenzione di frenarsi continuando a parlare. Giocosamente Piero Chiambretti gli chiede di tacere, Malgioglio sembra non prenderla bene ed abbandona lo studio furente, per poi rientrare qualche minuto dopo.

  • shares
  • Mail