Come una madre 2 si farà?

Come una madre giunge a conclusione, ma i buoni ascolti potrebbero convincere la Rai ad ordinare una seconda stagione

I telespettatori di Raiuno sono abituati a vedere Vanessa Incontrada alle prese con serie tv della durata di almeno sei prime serate. Nel caso di Come una madre, invece, l'attrice spagnola è protagonista di una serie che in tre settimane ha già esaurito il suo racconto. La puntata del 16 febbraio 2020, infatti, è l'ultima. Ma ci sarà una seconda stagione?

Difficile a dirsi, anche se qualsiasi possa essere la risposta ci sono prove a favore. Iniziamo dalle possibilità di vedere una seconda stagione: gli ascolti delle prime due puntate sono stati decisamente buoni, con una media di poco più di 5 milioni di telespettatori, a conferma di quanto le storie portate in tv da Vanessa Incontrada riscontrino sempre il gradimento del pubblico.

A prescindere dal finale, quindi, si potrebbe ragionare su una seconda stagione, e magari ritrovare Angela, la protagonista, di fronte a nuovi misteri legati alla famiglia dei piccoli Valentina (Crystal Deglaudi) e Bruno (Tancredi Testa): se è vero che la fuga dei tre è stata al centro di questa stagione, la seconda potrebbe focalizzarsi su un nuovo pericolo.

Il nemico, d'altra parte, c'è già, ed è quello Sforza interpretato da Sebastiano Somma che, sulle pagine di Telepiù, ha rivelato che gli piacerebbe tornare sul set di nuovi episodi della serie. Ci sono però anche da considerare gli impegni proprio di Vanessa Incontrada, e quindi la sua disponibilità per affrontare una seconda stagione.

A fermare gli entusiasmi dei fan dell'attrice e della miniserie, oltre agli appena citati impegni lavorativi suoi e del resto del cast, anche il fatto che Come una madre sembra essere stato pensato per essere una miniserie, con un inizio, uno svolgimento ed una conclusione nell'arco delle tre prime serate andate in onda.

La storia, raccontata a mo' di favola moderna, ha il viaggio come perno centrale, e realizzare una seconda stagione richiederebbe uno sforzo creativo tale da trovare un'idea capace di prenderne il posto senza danneggiare l'evoluzione dei personaggi visto nella prima stagione. Tante incognite, insomma, per una serie che sicuramente ha fatto il suo dovere per il pubblico di Raiuno.

  • shares
  • Mail