Turner e il Casinaro il film con Tom Hanks diventa una serie tv per Disney+

Josh Peck al posto di Tom Hanks nella serie tv Turner & Hooch adattamento del film del 1989

Vi ricordate il film del 1989 con Tom Hanks nei panni di un detective che su una scena di un omicidio incontra un Dogue de Brodeaux? Il titolo italiano era Turner e il Casinaro ma è bene segnalare anche quello originale Turner e Hooch visto che non sappiamo se la serie tv cambierà il titolo arrivando in Italia.

Già, avete letto bene, la serie tv. Infatti Disney+ piattaforma di streaming Disney in arrivo dal 24 marzo in Italia di cui probabilmente avrete visto le pubblicità durante Sanremo, ha annunciato ufficialmente l'ordine della prima stagione da 12 episodi di Turner & Hooch (o Turner e il Casinaro).

Il protagonista sarà Josh Peck attore partito da Nickelodeon dove era il protagonista di The Amanda Show e passato recentemente nella breve Grandfathered- Nonno all'improvviso con John Stamos, molto attivo sui social con 9,5 milioni di follower su Instragram e un podcast da 10 milioni di download.

Peck sarà l'agente degli US Marshall, agenzia federale chiamata a recuperare i fuggitivi e al trasferimento di detenuti, Scott Turner, una versione del personaggio di Tom Hanks nel film. A scrivere il reboot è Matt Nix creatore di Burn Notice insieme a 20th Century Fox Tv con cui Nix ha un accordo pluriennale.

Nella serie Scott Turner, ambizioso ma un po' troppo formale, eredita un cane grosso e difficile da controllare, dopo l'iniziale diffidenza capirà che l'animale che non avrebbe voluto potrebbe essere il partner di cui ha bisogno.

Turner & Hooch (o Turner e il Casinaro) si inserisce nella strategia portata avanti da Disney di creare una programmazione per la propria piattaforma di streaming capace di unire tutta la famiglia con prodotti leggeri, accattivanti e coinvolgenti. Senza disdegnare un rimando al passato dei genitori davanti allo schermo, magari adolescenti quando guardavano il film di Tom Hanks o Lizzie Maguire o High School Musical tutti prodotti che stanno avendo una nuova versione per Disney+. Così come sulla piattaforma ci saranno le serie tv Marvel e Star Wars per proseguire l'onda cinematografica con fan sparsi in tutto il mondo.

Non a caso negli Stati Uniti in poco meno di 4 mesi sono già quasi 30 milioni gli abbonati a Disney+.

  • shares
  • Mail