Sanremo 2020, scatta il bacio fra Tiziano Ferro e Fiorello

Lo showman e il cantautore sanciscono la pace con un bacio sul palco dell'Ariston

Pace fatta, ma per davvero. Per davvero davvero. Tiziano Ferro e Fiorello hanno siglato la tregua dopo le scaramucce delle scorse ore. Dopo la foto riconciliatoria pubblicata su Instagram, che li ritrae insieme e abbracciati con l'orchestra alle spalle, sul palco dell'Ariston, la strana coppia ha deciso di mostrarsi sul palco anche in diretta, durante la quarta serata della settantesima edizione del Festival di Sanremo.

"Io nel 1996 avevo 16 anni e alla prima gara di karaoke a Latina mi piazzai al terzo posto con Finalmente tu (singolo di Fiorello, presentato a Sanremo 1995, ndr) e vinsi un autoradio: oltre alla cassetta, c'era il display digitale e potevi cercare le radio cliccando le freccette", ricorda il cantautore laziale allo showman, al termine del medley di grandi successi su cui si è esibito in apertura di serata.

E allora l'idea: perché non ricantarla insieme? Fiorello attacca con le prime parole del ritornello della canzone scritta da Max Pezzali, segue a ruota la voce intensa del cantautore. Scoppia una risata e l'esibizione si conclude con un tenero bacio a stampo fra i due, forse più intenso di quanto preventivato. "Domani divorzio", dice Tiziano Ferro tra le lacrime, da poco convolato a nozze con il compagno Victor Allen. "C'è del bacismo", replica Fiorello, che allunga così la lista di "-ismi" che da giorni, insieme a Gigi e Ross, individua tra tutte le polemiche che potrebbero animare la kermesse, sulla falsariga delle accuse di sessismo rivolte ad Amadeus.

  • shares
  • Mail