Sanremo 2020, il ritorno di Antonella Clerici

Antonella Clerici torna a Sanremo con tutto il suo stile.

Arriva in un maestoso abito rosso, gioca con le mises eccentriche che evocano i suoi Festival: Antonella Clerici torna a Sanremo, arriva con i boys ed elenca le regole per avere successo al Festival.


  1. "Fai almeno due o tre gaffes in conferenza stampa prima;

  2. un festival di successo non può finire prima delle 3/4 di notte ("Stasera a che ora finisce? Eh? Mi calerà la palpebra...");

  3. crea il caos nelle votazioni, fai in modo da cambiare le  in modo che il pubblico non capisca nulla;

  4. butta sul palco più donne che puoi, che parlino a mitraglietta, non necessariamente tutte italiano;

  5. fai in modo che spicchi solo tu.


Testo all'insegna dell'ironia, certo. Ma talvolta l'ironia non basta a colmare i difetti: e i cinque consigli di Antonellina sono alcuni dei peccati più gravi di questo Festival.

Ma torniamo alla Clerici, protagonista anche in conferenza stampa (e gistamente): se gli interventi di Fiorello illuminano il Festival (come ripetono Amadeus e la Rai), con l'arrivo di Antonella si accende la televisione, nei tempi, nei modi, nei linguaggi e nei contenuti.

  • shares
  • Mail