Tvblog consiglia: Le vite degli altri alle 21.10 su RaiUno

Sebbene le pellicole cinematografiche in tv non “tirino” particolarmente, non possiamo non consigliare per la serata odierna la visione di uno dei film più belli degli ultimi anni, Le vite degli altri. Questa produzione tedesca del 2006 ha vinto meritatamente (l’anno successivo) il Premio Oscar per il miglior film straniero, oltre ad altri numerosi riconoscimenti,

Sebbene le pellicole cinematografiche in tv non “tirino” particolarmente, non possiamo non consigliare per la serata odierna la visione di uno dei film più belli degli ultimi anni, Le vite degli altri. Questa produzione tedesca del 2006 ha vinto meritatamente (l’anno successivo) il Premio Oscar per il miglior film straniero, oltre ad altri numerosi riconoscimenti, soprattutto a livello europeo.

Ambientato a Berlino Est nel 1984, ha come protagonista il capitano Gerd Wiesler, un abile e inflessibile agente della Stasi, la polizia di stato che spia e controlla la vita dei cittadini della DDR. E’ un idealista votato alla causa comunista, servita con diligente scrupolo, a cui viene assegnato un compito particolare: sorvegliare Georg Dreyman, un noto drammaturgo dell’Est. Il ministro della cultura Bruno Hempf si è infatti invaghito della compagna di Dreyman, l’attrice Christa-Maria Sieland, e vorrebbe trovare prove a carico dell’artista per avere campo libero.

Ma l’intercettazione sortirà un effetto non previsto. Wiesler entrerà nelle loro vite non per denunciarle, ma per diventarne complice discreto. Un film così delicato che non può non toccare gli spettatori.