… e anche Baglioni arriva a Sanremo 2020

Favino, Santamaria e Rossi Stuart cantano Gli Anni più Belli di Claudio Baglioni a Sanremo 2020.

Claudio Baglioni a Sanremo 2020 ci è arrivato: non di persona, non per passare il testimone al successore Amadeus, non per accompagnare il cast dell’ultimo film di Gabriele Muccino con il suo ultimo singolo, Gli Anni più belli, scritto proprio per la colonna sonora. Claudio Baglioni è tornato all’Ariston con “Tu come stai?” cantato Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria e Pierfrancesco Favino, che ha condotto con Baglioni Sanremo 2018. Una ‘evocazione’ del dittatore e dirottatore artistico che ha guidato gli ultimi due Festival, un omaggio a uno dei ‘protagonisti’ del ‘lancio’ del film di Gabriele Muccino, a breve nelle sale.

Per quanto Baglioni fosse un po’ un convitato di pietra nel blocco dedicato a Gli Anni più belli – che ha visto protagonisti i tre attori e il loro ‘alter ego’ da ragazzi, ovvero Francesco Centorame, Matteo De Buono e Paolo Vittorino – è anche vero che l’omaggio musicale ha finito per evidenziarne la ‘presentissima assenza’. Per un attimo, quindi, è sembrato tornare indietro nel recente passato, con il repertorio di Baglioni a fare da contrappunto al racconto del Festival e alle canzoni dei Big.

Una parentesi, un (lungo) promo e poi si riparte con canzoni e gara. Il Festival è appena iniziato.

  • shares
  • Mail