Era Sanremo (10^ puntata)

Canzonettando il Sanremo di ieri in attesa di quello di domani

E' tempo di parlare del Festival numero 39 che vede alla conduzione i cosi detti "Figli di". Presentano il Festival, non senza polemiche, Rosita Celentano, Paola Dominguin, Danny Quinn e Gianmarco Tognazzi, che fra mille gaffes annunciano la vittoria di Anna Oxa e Fausto Leali con il brano "Ti lascerò".

Secondo posto nuovamente assegnato a Toto Cutugno con "Mamme" :

Al terzo posto ci sono Albano Carrisi e Romina Power in versione ecologica con "Cara terra mia" :

C'è Jovanotti al Festival del 1988 con "Vasco" :

Il Festival del 1989 è teatro anche di una delle perfomance più belle di Mia Martini nel pezzo di Bruno Lauzi e Maurizio Fabrizio "Almeno tu nell'universo" che vincerà il premio della critica :

Questa è l'edizione di addio degli anni ottanta e Raf parla di questo fantastico decennio intonando "Cosa resterà degli anni ottanta", pezzo scritto dallo stesso Raf con Giancarlo Bigazzi e Guseppe Dati :

In questa edizione di Sanremo c'è anche il compianto Gigi Sabani che canta un brano scritto da Toto Cutugno, si tratta della "Fine del mondo" :

Nella sezione "nuovi" c'è Franco Fasano con il suo pezzo "E quel giorno non mi perderai più" :

Ospite di Sanremo '88 è anche Beppe Grillo che fa uno dei suoi interventi televisivi più celebri e che durante questo suo monologo dice una delle cose più interessanti rispetto alla televisione a proposito del fatto che proprio in quel periodo si affacciava la cosi detta "tv verità" portata sul piccolo schermo dalla Rai3 di Angelo Guglielmi :

"Dove c'è la Tv non esiste la verità, mai"

Ecco comunque l'intervento integrale di Grillo a Sanremo '88 :

  • shares
  • Mail