Criminal Minds 15, l'ultima stagione su Fox Crime

Su Fox Crime (canale 116 di Sky) va in onda l'ultima stagione di Criminal Minds, la serie tv che ha raccontato il lavoro della squadra dell'Fbi specializzata nel tracciare profili psicologici di criminali e serial killer

Le indagini della Behavioral Analysis Unit stanno per giungere a conclusione. La quindicesima stagione di Criminal Minds, in onda da questa sera, 31 gennaio 2020, alle 21:05 su Fox Crime (canale 116 di Sky) è infatti l'ultima: dieci episodi che vedranno la squadra al lavoro nella sede centrale di Quantico, in Virginia, affrontare vecchi e nuovi serial killer, a cui danno la caccia costruendone dei profili comportamentali per prevederne le mosse.

Una vera e propria corsa contro il tempo, come d'altra parte ci ha abituato la serie tv creata da Jeff Davis ed in onda dal 2005 sulla Cbs. Casi, quelli affrontati nella stagione finale, a cui si affiancheranno inevitabilmente le vicende private dei protagonisti, a cui il pubblico si è affezionato nel corso di tutti questi anni.

Sul lato crime, però, la stagione partirà con una nuova ossessione per Rossi (Joe Mantegna), ovvero il cosiddetto "Camaleonte", soprannome dietro cui si nasconde il serial killer Everett Lynch (Michael Mosley), già visto verso la fine della quattordicesima stagione. Molto abile nel fuggire e nel mimetizzarsi tra la folla, Lynch è un assassino pericoloso, narcisista e misogino, che nutre un profondo odio verso le donne a causa dei traumi infantili dettati dal suo rapporto con la madre.

Ma saranno anche altri i casi su cui il Bau dovrà lavorare, rispettando lo spirito della serie tv che per quindici anni si è concentrata sul racconto poliziesco declinandolo sulla psicologia dei criminali e sul lavoro non solo di azione, ma anche di analisi dell'Fbi.

Una delle serie tv più longeve di questi anni, Criminal Minds saluta il suo pubblico con qualche gradito ritorno, come quello di Jane Lynch nei panni di Diana, madre di Reid (Matthew Gray Gubler). Inevitabile, però, che il pubblico si aspetti il ritorno delle star del passato della serie, cosa che però non avverrà: se Mandy Patinkin, protagonista delle prime tre stagioni nei panni di Gideon, ha lasciato lo show non condividendone la deriva da lui considerata troppo violenta, Thomas Gibson (Hotchner) è stato allontanato dal set dopo la dodicesima stagione con l'accusa di avere un comportamento violento: la sua uscita di scena permise però ai produttori di richiamare Paget Brewster ad interpretare Emily Prentiss.

Niente da fare, infine, anche per Shemar Moore: il suo Derek Morgan ha salutato la serie nell'undicesima stagione, ma lo abbiamo rivisto come guest-star nei due anni successivi. I suoi impegni sul set di un'altra serie tv, Swat, non gli hanno reso però possibile di partecipare al finale di serie.

Criminal Minds 15, streaming


E' possibile vedere Criminal Minds 15 in streaming su Sky Go e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere su Sky On Demand.

  • shares
  • Mail