One Piece diventa una serie tv con attori in carne e ossa per Netflix

Dal cartone alla serie tv, un altro anime ordinato da Netflix dopo Cwoboy Bebop

One Piece

Netflix ha ordinato in 10 episodi One Piece, versione live action quindi con attori in carne e ossa, del manga giapponese diventato anche un cartone animato in onda in Italia su Italia 1 e Italia 2.

La piattaforma di streaming globale realizzerà la serie tv insieme a Tomorrow Studios, nata dalla partnership tra Adelstein e ITV Studios, con cui sta realizzando anche l'adattamento live-action di un altro manga Cowboy Bebop e la serie originale Sheuisha. La produzione di Cowboy Bebop è attualmente in pausa per colpa di un incidente al ginocchio sul set del protagonista scelto John Cho. Un infortunio avvenuto durante una prova di una scena d'azione non particolarmente pericolosa.

Steven Maeda, sceneggiatore esperto che ha lavorato anche in Lost e X-Files, sarà produttore, sceneggiatore e shworunner mentre Matt Owens sarà produttore e autore della serie live action di One Piece. Tra i produttori figura anche Eiichiro Oda, autore della saga manga che ha festeggiato la notizia a suo modo su Twitter.


One Piece racconta la storia e le avventure di Monkey D. Luffy e della sua banda di pirati mentre viaggiano attraverso un mondo fantastico, fatto da infiniti oceani e isole esotiche alla ricerca del tesoro conosciuto come "One Piece", che potremmo tradurre come Pezzo Unico, che permetterà al suo possessore di diventare il futuro Re Pirata.

La popolare storia di Oda è stata serializzata per la prima volta nel 1997 dalla rivista giapponese Weekly Shonen Jump con oltre 460 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Nel 2015 è entrata nel Guinness World Record come il titolo di un fumetto dello stesso autore con il maggior numero di copie pubblicate. In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics.

La serie animata televisiva è prodotta da Toel Animation a partire dal 1999 che ha prodotto anche 13 speciali televisivi e 14 film anime. In Italia è inizialmente arrivata con il titolo di All'Arrembaggio passando poi per diversi altri titoli fino a One Piece, trasmessa da Italia 1 e Italia 2.

  • shares
  • Mail