Era Sanremo (5^ puntata)

Canzonettando il Sanremo di ieri in attesa di quello di domani

di

Ci sarà una storia d’amore in un mondo migliore” cantavano a squarciagola Albano e Romina Power al Festival di Sanremo del 1984. Lo gridarono talmente forte che vinsero il primo premio di quell’edizione di Sanremo condotta da Pippo Baudo, mentre al secondo posto si piazzò l’instancabile Toto Cutugno con la sua “Serenata”. Medaglia di bronzo Christian con il suo pezzo forse più famoso “Cara”.

Prima però di ascoltare queste tre canzoni vogliamo risentire il pezzo di Savio-Bigazzi-Tozzi “Un amore grande” che in un primo momento doveva portare al Festival Loretta Goggi, ma che all’ultimo momento, dopo il forfait della bionda showgirl fu cantato da Pupo, tra l’altro un bel pezzo:

Loretta poi comunque incide questa canzone, che diventa la sigla di coda del suo Loretta Goggi in quiz sulla Rete 1 di Emmanuele Milano :

Fiorella Mannoia torna a Sanremo nel 1984 con il pezzo di Piccoli-Pareti “Come si cambia” (per non morire) :

Nella categoria “Nuove proposte” il grande Gianni Ravera (mitico organizzatore dei Festival degli anni ottanta) lancia Eros Ramazzotti, che conquista il primo premio con il pezzo di Salerno-Brioschi “Terra promessa”. La clip è tratta dal varietà “Ci vediamo in tv” del grande Paolo Limiti, un ricordo ed un saluto al grande autore e conduttore televisivo:

Ed ora è giunto il momento di riascoltare il podio di Sanremo 1984 (notare lo straordinario look di Cutugno ed il microfono lontano dalla bocca, segno evidente del playback imperante in quegli anni) :

Cara

Serenata

Ci sarà

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →