A Discovery Of Witches, su Sky Atlantic la saga fantasy-romantica

Su Sky Atlantic e su NOW TV arriva A Discovery Of Witches, la serie tv tratta dalla trilogia di Deborah Harkness che racconta l'alleanza tra una strega ed un vampiro nel difende un libro il cui potere potrebbe avere effetti devastanti sulla pace tra creature sovrannaturali

Creature sovrannaturali, incantesimi ed una sorta di caccia al tesoro, dove il premio è rappresentato da un libro il cui potere sembra fare gola a tanti. Sono gli ingredienti alla base di A Discovery Of Witches-Il manoscritto delle streghe, la nuova serie tv targata Sky Original ed in onda da oggi, 29 gennaio 2020, alle 21:15, su Sky Atlantic ed in streaming su NOW TV.

L'avventura di Diana e Matthew


La serie fantasy è ambientata in un mondo contemporaneo in cui tutta la bellezza e straordinarietà è stata cancellata dalla presenza degli essere umani. Tutte le creature sovrannaturali, vale a dire streghe, vampiri e demoni, devono vivere nascosti in bella vista, con sembianze umane e senza dover dare nell'occhio.

Una tregua, quella tra di loro, che rischia di interrompersi quando la storica dell'Università di Oxford Diana Bishop (Teresa Palmer) trova, durante una delle sue ricerche in Alchimia, un antico manoscritto che sembrava perso e che, soprattutto, rivela alcuni poteri magici.

Non è un caso che il volume si sia presentato nelle mani della giovane: Diana, infatti, è una strega che, dopo il brutale omicidio dei suoi genitori, ha deciso di rinnegare la propria natura e di nascondere i suoi poteri cercando di vivere come un'umana qualunque.

Eppure, la presenza del libro la costringe a fare i conti con il proprio passato e con ciò che lei è davvero: una forza sovrannaturale che attira le attenzioni delle altre creature presenti in città, come il vampiro Matthew Clairmont (Matthew Goode), genetista che vive da un migliaio di anni e che contatta Diana avvertendola del pericolo che incombe su di lei.

Lei strega, lui vampiro: un'alleanza impossibile, che potrebbe tramutarsi anche in affetto, e che vede scatenare una serie di forza pronte ad una guerra che riporterebbe alla luce la presenza del sovrannaturale del mondo. Numerosi i personaggi che, quindi, si ritrovano a dover partecipare a questa corsa al libro ed al segreto che contiene: da Gillian Chamberlain (Louise Brealey), strega e collega di Diana, a Marcus Whitmore (Edward Bluemel), collega di Marcus e sua progenie, passando per la strega finlandese Satu Järvinen (Malin Buska) e la vampira Miriam Shepard (Aiysha Hart), fino a Peter Knox (Owen Teale) e Gerbert d'Aurillac (Trevor Eve), il primo stregone, il secondo vampiro, entrambi membri della Congregazione.

Un "esperimento mentale" diventato trilogia


Artefice di questo racconto è l'accademica Deborah Harkness (anche produttrice esecutiva della serie), che ha dato vita alla "Trilogia delle anime", composta da "Il libro della vita e della morte", "L'ombra della notte" ed "Il bacio delle tenebre" (editi in Italia da Piemme).

La Harkness ha dichiarato di aver iniziato a scrivere il racconto come "esperimento mentale": lei, che ha studiato magia ed occulto, aveva notato come i temi del sovrannaturale attirassero l'attenzione di numerose persone. Il primo libro, pubblicato nel 2011, fu subito un successo, tanto che dopo due mesi era giunto già alla settima ristampa, fino ad essere venduto in 34 Paesi.

La saga che rispetta i canoni di genere


Fatta eccezione per i romanzi di Anne Rice, l'autrice ha ammesso di non aver mai letto altri libri fantasy, cone le saghe di Twilight o di Harry Potter, con cui la sua trilogia è stata subito confrontata. Eppure, gli elementi in comune ci sono tutti: la magia, il fantasy, il mondo degli umani in pericolo e la sua salvezza in mano solo a delle creature sovrannaturali.

Inevitabile la componente romantica, che fa di A Discovery Of Witches (già rinnovato per una seconda e terza stagione) un racconto tra il fantasy ed il drama sentimentale, che sfrutta tutte le potenzialità dell'amore impossibile (un po' alla Sookie e Bill di True Blood, ma meno crudo) declinandolo, però, in forme fantasiose e lontane dalla realtà.

Un modo, questo, per far sognare il pubblico ed accattivarsi anche una fetta di appassionati di fantasy. Il mix sembra essere riuscito, anche se per temi e personaggi è inevitabile che la serie si rivolga ad un pubblico più romantico e sognatore che a quello in cerca di emozioni forti.

A Discovery Of Witches, streaming


E' possibile vedere A Discovery Of Witches in streaming su Sky Go, e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere su Sky On Demand. La serie tv, inoltre, è disponibile anche su NOW TV.

  • shares
  • Mail