Sanremo 2020: Vittorio Grigolo ospite, Fiorello duetta con Tony Renis (Anteprima Blogo)

Nuove anticipazioni esclusive sul Festival di Sanremo 2020

Si allunga ancora la già lunga lista di ospiti di Sanremo 2020. Secondo quanto risulta a Blogo, infatti, sul palco del teatro Ariston per il Festival in onda su Rai1 da martedì 4 febbraio ci sarà anche Vittorio Grigolo. Per il tenore si tratterebbe dell'esordio assoluto nella kermesse canora più popolare in Italia.

Grigolo è conosciuto dal grande pubblico soprattutto per la partecipazione al serale di Amici 18, allorquando ha guidato una delle due squadre (l'altra era capitanata da Ricky Martin). Ma la carriera di Grigolo, impreziosita anche da altre apparizioni televisive, è caratterizzata da successi internazionali e da un prestigio assolutamente invidiabile, sebbene sia stata recentemente macchiata dal licenziamento dalla Royal Opera House di Londra dopo le accuse di molestie ad una collega.

Stando a quanto ci risulta, Grigolo dovrebbe salire sul palco di Sanremo 2020 nella quarta serata, quella di venerdì 7 febbraio. Sempre in base alle informazioni in nostro possesso, il giovedì sarebbe, invece, prevista la perfomance di Fiorello sulle note di Quando quando quando, con la partecipazione di Tony Renis, manager - non a caso - di Grigolo.

Qualche mese fa, quando Blogo scrisse della possibilità che la direzione artistica del Festival venisse affidata a Tony Renis, Grigolo commentò così:

Oddio, Tony di me dice: ‘Mio figlio’, e lui artisticamente per me è come un padre. Ci siamo incontrati per parlare del prossimo Sanremo, molti lo vogliono come direttore artistico del Festival e, se sarà così, farò qualcosa. Potrei fare il direttore artistico con lui, no?

Renis non è stato designato direttore artistico, a vantaggio di Amadeus, ma Grigolo si è comunque garantito l'ospitata a Sanremo.

  • shares
  • Mail