Settimana Ventura, il presidente dell'Udinese non sente lo studio e fa abbassare la pubblicità allo stadio (Video)

A Settimana Ventura il presidente dell'Udinese Pozzo non riesce a parlare con lo studio e ordina di far abbassare il volume degli altoparlanti della Dacia Arena: "E' assurdo, c'è un rumore incredibile". L'ordine viene eseguito in pochi istanti

Potere della televisione, ma anche e soprattutto potere dei presidenti. Giampaolo Pozzo riesce a far abbassare la pubblicità allo stadio durante il collegamento con Settimana Ventura.

Domenica mattina Simona Ventura si collega con Udine poco prima del match con il Sassuolo. Ad intervistare il patron dei friulani c’è Francesca Sanipoli, che però fatica non poco a conversare con il vicino di posto a causa degli annunci diffusi ad alto volume dagli altoparlanti della Dacia Arena.

Qui c’è un rumore incredibile, scusatemi”, sbotta Pozzo. “Vediamo un po’ di farla abbassare. Dai è assurdo, abbassate perché sennò non possiamo parlare”, prosegue rivolgendosi ad un collaboratore non inquadrato.


L’ordine viene parzialmente eseguito, con Pozzo che può a quel punto parlare con la Ventura. Una fortuna quella di Pozzo non concessa il più delle volte ad inviati e bordocampisti costretti nei vari prepartita a elencare formazioni e notizie dell’ultima ora nel bel mezzo di veri e propri “concerti”.

  • shares
  • Mail