Il futuro ABC tra i ritorni di Revenge, Thirthysomething e Le Spose di Dracula

ABC ordina il pilot del reboot di thirtysomething e di The Brides sulle spose di Dracula dal creatore di Riverdale e Le Terrificanti avventure di Sabrina

Nel corso del TCA (Television Critics Association) press tour dedicato a ABC, la presidente Karey Burke insieme ai produttori e ai giornalisti ha offerto anche uno sguardo a quello che è il futuro della rete targata Disney. L'obiettivo è quello di riportare il canale broadcaster al centro della scena, riconquistando pubblico femminile, giovane, produttivo e inclusivo.

In questo senso va tenuta d'occhio la commedia romantica The Baker and the Beauty (adattamento di un format israeliano disponibile in Italia su Amazon) che debutterà il 6 aprile. Come si capisce dal trailer che trovate in apertura, la serie racconta l'incontro scontro tra un ragazzo di origini cubane che lavora nella panetteria di famiglia (Victor Rasuk) con una superstar internazionale (Nathalie Kelley). Dean Georgaris, showrunner della serie, ha spiegato come lo show israeliano duri mezz'ora e si concentri soprattutto sui due protagonisti mentre loro avendo un'ora potranno raccontare tutta la famiglia.


Marvel, Revenge ed ex trentenni


Se questo è il futuro più immediato bisogna anche pensare più a lungo termine. Karey Burke ha spiegato a deadline come attualmente stanno finanziando 16 progetti tra commedie e drama, ma tra queste non tutte saranno ordinate nella tradizionale finestra gennaio-marzo in cui si ordinano i pilot da visionare per gli upfront di maggio. L'obiettivo è di non chiudere la rete ma tenerla aperta tutto l'anno per la raccolta di idee. Se Michael Thorn di Fox ha deciso di andare completamente fuori dal classico ciclo di ordini, Burke ha spiegato che ABC creerà una sorta di "secondo ciclo" per abbracciare sempre nuove proposte per potenziali successi.

Nel futuro della rete potrebbero esserci dei ritorni al passato. Burke ha confermato che con Mike Kelley stanno lavorando a una nuova versione di Revenge ma in formato antologico "ogni ciclo di episodi ci sarà una diversa storia di vendetta". L'idea su cui stanno lavorando vede al centro un'immigrata sudamericana che guidata da un personaggio della serie originale, arriverà a Malibu per vendicarsi di una dinastia farmaceutica che ha portato alla morte della madre biochimica e a un'epidemia globale.

Dopo la fine di Agents of S.H.I.E.L.D. la prossima estate Karey Burke non vuole abbandonare il mondo Marvel. E nonostante Kevin Feige capo di Marvel Studios stia sviluppando serie e miniserie per Disney, la presidente ha confessato che sta lavorando con lui per trovare una storia per ABC "stiamo ragionando su come potrebbe essere uno show Marvel su ABC."

Intanto ABC ha ordinato il pilot del sequel della serie tv thirtysomething (conosciuta in Italia anche come In Famiglia e con gli amici) una serie andata in onda per 4 stagioni a partire dal 1987. Gli autori dell'originale Marshall Herskovtz e Ed Zwick stanno alvorando al sequel che riporterà nel cast anche quattro attori dell'originale Ken Olin (Michael Steadman), Mel Harris (Hope Murdoch), Timothy Busfield (Elliot Weston) e Patty Wettig (Nancy Weston), ma al centro ci saranno i loro figli che erano bambini a fine anni '80 e ora hanno loro 30 anni. L'idea è riportare per le generazioni moderne un drama familiare sulle interconnessioni tra lavoro, carriera e famiglia.

Le Spose di Dracula


Un po' a sorpresa è arrivato l'annuncio che ABC ha preso il progetto e ordinato il pilot di The Brides. A sorpresa perchè prodotto da Warner Bros e Berlanti Productions scritto da Roberto Aguirre-Sacasa già dietro Riverdale e Le Terrificanti avventure di Sabrina, la serie sembrava potesse essere destinato a The CW o Netflix.

Evidentemente ABC decisa a riconquistare il pubblico femminile si è lasciata conquistare da questa versione sexy e contemporanea di Dracula, un family drama con venature horror, una soap sui vampiri con 3 donne protagoniste, 3 vampiri immortali che devono mantenere ricchezza e prestigio in una famiglia decisamente poco convenzionale.

Burke ha specificato che il personaggio di Dracula sarà inserito nello show che sarà prodotto da Warner e ABC Studios.

Foto deadline, Moviestore/Shutterstock (1643255a)

  • shares
  • Mail