Il Tg1 è il pre-Sanremo 2020: Benigni e Fiorello in contemporanea, poi arriva anche Amadeus

Ecco cosa è successo negli ultimi minuti del Tg1 serale di giovedì 19 dicembre

Edizione serale movimentata quella del Tg1 di giovedì 19 dicembre 2019. Francesco Giorgino, infatti, ha ospitato in studio Roberto Benigni insieme a Matteo Garrone, regista di Pinocchio, film nel quale l'attore interpreta Mastro Geppetto. Sin da subito il premio Oscar si è preso la scena, coinvolgendo il mezzobusto del telegiornale della rete ammiraglia della tv pubblica e sostenendo che "fa parte ormai del mondo delle fiabe". Dopo le domande di rito sulla pellicola in uscita al cinema, Giorgino si è collegato in diretta con Fiorello, per lanciare la penultima puntata di Viva RaiPlay. A questo punto Benigni ha chiesto ed ottenuto che fosse lui a presentare, sedendosi al posto di Giorgino, il collega, definito "uno dei più grandi artisti di tutti i tempi".

Fiorello ha contraccambiato il favore regalando a Benigni l'editoriale in rima del muppet di Vincenzo Mollica, giornalista amico di entrambi.

Il siparietto si è concluso con il collegamento in diretta con Amadeus, al timone stasera della finale di Sanremo Giovani. In pratica, il Tg1 si è trasformato in un'anticipazione di Sanremo 2020, kermesse durante la quale sia Benigni sia Fiorello saranno ospiti. Amadeus ha commentato così, a caldo:

È un sogno arrivare dopo due grandissimi artisti, che saranno a Sanremo; sto vivendo una fiaba, come Pinocchio. Due artisti meravigliosi.

  • shares
  • Mail