Junior Bake Off 2019, i concorrenti

I concorrenti di Junior Bake Off 2019.

La quinta edizione di Junior Bake Off, spin-off dell'ormai consolidato baking show di Real Time, ha presentato nella sua prima puntata i dieci mini-pasticceri concorrenti del 2019. Cinque maschietti e cinque femminucce di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni (età intorno alle quali si polarizzano i piccoli concorrenti) che competono per il titolo di Miglior Mini Pasticcere Amatoriale d'Italia, corredato da viaggio a Dubai per tutta la famiglia targato Secret Escapes. E conosciamoli uno per uno.

Alessandro, ha 8 anni, viene da Novoli (LE), si distingue per il capello riccio e le espressioni micidiali e ha una settimana piena piena di impegni: lunedì e venerdì atletica, martedì e giovedì taekwondo, mercoledì scacchi e il sabato teatro. Ditemi voi. Da grande vorrebbe fare il fumettista giapponese.

Francesco, 8 anni, ribattezzato Checco, viene da Napoli, ha delle guance fantastiche ed espressioni davvero irresistibili ed è già promesso sposo di Giulia (nonostante lui non vada proprio pazzo per l'idea del matrimonio, visto che è "troppo piccolo"). La sua arma segreta è il cappellone verde da chef che gli dà le idee.

Dante, ha 10 anni, viene da Genova e ha un evidente 'problema' con le 'femmine': non sopporta la gemella, non sopporta le compagne di classe e non esita mai a esprimere il proprio malessere a lavorare e a interagire con le 'femmine'. La prima a farne le spese in puntata è stata Giorgia.

Anita ha 11 anni, viene da Forlì e ha scelto di partecipare per rinforzare la propria autostima.

Dea ha 11 anni, viene da Firenze e la mamma ha partecipato all'edizione albanese di MasterChef: si fa notare anche per i suoi stilosissimi outfit.

Giulia, 9 anni, da Roma non smette mai di sorridere e vede sempre il lato positivo delle cose.  Sogna di fare l'archeologa, ma in alternativa non disdegnerebbe di incontrare gli alieni.

Giorgia ha 11 anni e arriva da Campoformido, in provincia di Udine. La più grande ma molto emotiva.

Matteo ha 10 anni, viene da Baronissi (SA) e sogna di aprire una pasticceria tutta sua. La pressione, però, gli fa brutti scherzi.

Simone, 10 anni, di Firenzuola d’Arda (PC) è in realtà un adulto estremamente galante, dal lessico forbito: un gentleman brillante che canta Hotel California. Gradirei conoscere i genitori per complimentarmi di persona.

Sofia, ha 8 anni, viene di Cesano Maderno (MB) e ha avuto qualche problema con il forno della sua postazione.

  • shares
  • Mail