Adriano Celentano: tapiro d'oro per gli ascolti bassi di Adrian (video)

La consegna del tapiro d'oro ad Adriano Celentano

Striscia La Notizia, stasera, mercoledì 4 dicembre 2019, ha mandato in onda il servizio della consegna del Tapiro d'oro a Adriano Celentano. Valerio Staffelli ha raggiunto il Molleggiato fuori dagli studi di Cologno Monzese per assegnargli il prestigioso riconoscimento. Un'occasione più unica che rara per commentare gli ascolti al di sotto delle aspettative dello show di giovedì, Adrian, che, domani, andrà in onda con l'ultimo appuntamento.

Celentano: "Non sono più il maestro, sono l'alunno".

L'amatissimo cantautore ha cercato di spiegare i motivi di questo risultato, in termini di ascolti, non proprio esaltante:

Celentano: "Io capisco. Evidentemente tutte le cose nuove hanno un impatto difficile all'inizio, poi, dopo peggio (ride, ndb)". Gli ascolti sono più bassi perché c'è il futuro".

Celentano, inoltre, ha cercato di motivare la rappresentazione, a tinte sexy, della moglie, Claudia Mori, nel cartone animato:

Celentano: "Si svolge tra 50 anni nel 2068. Le cose belle diventano ancora più belle. Claudia, all'inizio, mi ha detto: 'Stai un po' esagerando con me'.

Il Tapiroforo, infine, ha chiesto perché i telespettatori italiani hanno dovuto attendere 8 mesi per la ripresa del programma:

Celentano: "Mi sono superato. Era una scelta obbligata. Ci è venuta la bronchite a me e a Claudia. Ci sono state le polemiche. Abbiamo dovuto mettere a posto alcune cose. Infatti, abbiamo cambiato tutto".

Qui, il video.

  • shares
  • Mail