X Factor 2019, sesta puntata: Giordana Petralia e Nicola Cavallaro eliminati

X Factor 13, chi saranno gli eliminati della sesta puntata?

  • 21.15

    "Per le reginette, per chi la notte non ha la pancia piena, per chi ti porta il cibo in un cubo dietro la schiena, per tutti quelli che si spengono in tripli turni per accendere le vite ai propri figli, scrollati la polvere", inizia così il discorso di Alessandro Cattelan e Mario D'Amore.

  • 21.21

    Dopo la pausa, applauso a Marco D'Amore: "Che bellezza!" commenta l'attore. Il 5 dicembre esce L'Immortale.

  • 21.22

    Saluto ai giudici già seduti alla loro postazione. Prima busta per Cattelan, in mano. Tornano Francesca Michielin e Anastasio.

  • 21.23

    Tutti in grigio entrano i concorrenti di X Factor 13, pronti a scoprire chi sarà in sfida con Giordana.

  • 21.24

    Si scopre chi sarà il "meno apprezzato" in questa settimana. Non leggerà la classifica di Gfk. Il più scaricato è... la Sierra. Il meno scaricato è... Davide Rossi.

  • 21.25

    Giordana contro Davide. E' il momento di riascoltare, velocemente, il loro inedito, in un breve recap.

  • 21.26

    Sfera: "Purtroppo mi posso appellare alla classifica, se il pezzo è meno scaricato, mi tocca eliminare Davide, la classifica la fa da padrone". Malika: "Vorrei essere più elegante, se la classifica ha escluso la valutazione di Giordana è il meno ascoltato escludendo Giordana". Mara: "Molte volte è accaduto che Giordana fosse andata al ballottaggio... E' una ragazza giovane, c'è qualcosa che non va, non so cos'è, canti bene. Qualcosa proibisce e non arriva in maniera giusta. Tu canti molto bene, suoni bene, c'è da mettere a fuoco qualcosa..." Elimina Giordana. Samuel:" Davide ha fatto un percorso complicato,ha iniziato in un modo non convincente ma ha dimostrato sempre più di avere la musica dentro di sé. Dalla prima esibizione non avrei mai immaginato di vederla al ballottaggio. Si è parlato di antipatia... io credo sia una delle persone più simpatiche. Ha la musica dentro. Però noi siamo da sempre giudicati dal pubblico e lui decide di quello che facciamo. Io mi sento di dirti che il tuo percorso inizia da qui ma io ti devo eliminare". Giordana eliminata da X Factor.

  • 21.31

    Un concorrente per Sfera e Malika, due per Mara e Manuel. Tre i ragazzi al ballottaggio ma uno salvato da "Passion Choice" di Intesa San Paolo.

  • 21.35

    Si inizia la prima manche. Ma prima l'esibizione di Dardust con Sublime, al pianoforte.

  • 21.38

    Primi ad esibirsi, con una base di Ennio Morricone, sono la Sierra. Sfera si complimenta: "Ho notato delle piccolissime incongruenze nel ritornello insieme... ma avete fatto un ottimo lavoro"

  • 21.51

    Dopo un'altra pausa, è il momento di Nicola Cavallaro della squadra di Mara Maionchi. Anche per lui, ovviamente, orchestra dal vivo. Canta "The sound of silence".

  • 21.58

    Malika critica l'interpretazione, per Samuel forse il pezzo era sbagliato: "Non hai seguito le oscillazioni di tempo dell'orchestra". Mara: "Pazienza, a me sei piaciuto, era nel tuo mondo".

  • 22.02

    E' il turno di Sofia, ultima concorrente del team di Sfera Ebbasta. Mara non è convinta del tutto come le altre volte. Malika: "Trovo bello e intelligente il brano, trovo che sia adatto ai tuoi prossimi passi".

  • 22.09

    Si passa a Davide Rossi, concorrente del team di Malika Ayane. Samuel: "Era troppo hit radiofonica, un brano così ti nascondere..." Pezzo azzeccato per Sfera che, però, non capisce il suo percorso... Malika: "La scrittura. Se andiamo a studiare la scrittura e il genere, è sempre la stessa. Il soul. Ho fatto sistemare il mix dalla prima esibizione.

  • 22.20

    Si passa ai Booda con Hold Up di Beyoncé. Sfera li trova tra i migliori gruppi quest'anno: "Molto bravi ma per me no". Non li ha visti al massimo. Mara: "Manca sempre un po' di erotismo..." Malika: "Io vi ho trovati sexy da morire".

  • 22.27

    Ultima performance quella di Eugenio che canta un brano di Calcutta. Dopo l'esibizione, Cattelen ricorda il tour europeo di Dardust (tra le città nel marzo 2020 Roma e Milano). Poi è il momento dei giudici.

  • 22.33

    Malika trova che abbia steccato. Samuel concorda, in parte, a quello detto dalla Ayane: "Secondo me è stata una scelta sbagliata fare questo brano. Quando sei te stesso sei superiore". Sfera: "Con tutti i cantanti, proprio Calcutta? Sapevi che ti saresti preso le mazzate". Mara: "Sono sincera, ,l'hai cantata male. Non capisco come mai... Non sei stato al meglio". Lui ammette di essere stanco.

  • 22.38

    Arriva ospite Francesca Michielin con Cheyenne. Quanto mi piace questa canzone... "Il disco lo sto studiando, preparando, uscirà nella primavera del 2020"

  • 22.43

    Stop al televoto. Robbie Williams primo ospite nella puntata finale di X Factor 13

  • 22.49

    Dopo la pausa ecco il nome dei tre che rischiano di andare al ballottaggio: Davide ed Eugenio.

  • 22.52

    Medley degli inediti, uno dietro l'altro. Samuel ben impressionato da Sofia ("Ha lasciato arrivare la canzone"). Convinto meno da Eugenio. E critica il suo "Sono stanco" pronunciato poco prima. Malika: "Sono stati bravi tutti". Mara convinta da Sofia e dai Sierra. Sfera applaude i Booda, poco convinto solo dal testo.

  • 23.05

    Sul palco torna Anastasio che canta "Il fattaccio del Vicolo del Moro".

  • 23.15

    Passano il turno Sofia, Eugenio e la Sierra. Vanno all'ultimo scontro Davide, Nicola e i Booda.

  • 23.19

    Momento ultimo scontro. Inizia Nicola Cavallaro, poi Davide e -infine- i Booda. Chiuso televoto del ballottaggio.

  • 23.26

    Ospite della semifinale sarà Tiziano Ferro.

  • 23.35

    Dopo la pubblicità, ecco la scelta dei giudici. Samuel ha trovato la verità maggiormente in Davide, quindi elimina Nicola Cavallaro. Per Sfera, invece, sempre Davide ha più fame ed elimina anche lui il concorrente della squadra di Mara.

Dopo il debutto nel mercato discografico dei giovani talenti, che la scorsa settimana hanno presentato i loro inediti, il sesto appuntamento di X Factor si apre con un ballottaggio e la conseguente eliminazione. Questa sera, 28 novembre alle ore 21.15, su Sky e NOW TV, si scoprirà, infatti, chi è il concorrente il cui inedito ha raccolto in settimana il minor numero di download e di ascolti in streaming e che quindi andrà allo scontro con Giordana Petralia. Uno dei due dovrà abbandonare subito il palco del talent di Sky prodotto da Fremantle, e la gara proseguirà con sei concorrenti guidati da Malika Ayane, Mara Maionchi, Samuel, Sfera Ebbasta.

Alessandro Cattelan inizierà la puntata con il primo ospite di questa settimana, Marco D’Amore: i due eseguiranno un testo di Anis Mojgani tradotto da Simone Savogin e dal titolo “Shake the dust”, un inno alla diversità e all’unicità. Una “slum poetry” che aprirà la puntata, con musiche composte da Dardust, in una performance ideata dal direttore artistico Simone Ferrari.

Sarà poi il momento di dare il via alle due manche previste: nella prima, i sei talenti rimasti in gara si esibiranno con brani prodotti da Dardust e accompagnati da un'orchestra di 40 elementi. E così, salvo essere stati esclusi a inizio puntata, la SIERRA interpreterà The Ecstasy Of Gold di Ennio Morricone, i BOODA Hold Up di Beyoncè, NICOLA CAVALLARO Sound of Silence di Simon & Garfunkel, EUGENIO CAMPAGNA Cosa mi manchi a fare di Calcutta, DAVIDE ROSSI Treat you better di Shawn Mendes, GIORDANA PETRALIA Stay di Rihanna e SOFIA TORNAMBENE I Love You di Woodkid.

La seconda manche invece vedrà un megamedley degli inediti con i concorrenti che a quel punto saranno ancora in gara. Gli inediti sono: Elefante dei Booda; Glum di Davide Rossi, Cornflakes di Eugenio Campagna, Chasing Paper di Giordana Petralia, Like I Could di Nicola Cavallaro, Enfasi della Sierra e A domani per sempre di Sofia Tornambene.

I tre meno votati nella somma delle due manche andranno al ballottaggio, uno sarà salvato dal pubblico grazie a XME PASSION CHOICE, il meccanismo di Intesa Sanpaolo grazie al quale i fan del programma diventano “quinto giudice” e hanno la possibilità di mantenere in gara il concorrente preferito sottraendolo al giudizio di Malika Ayane, Mara Maionchi, Samuel, Sfera Ebbasta. Gli altri due concorrenti invece si sottoporranno al responso dei giudici con conseguente eliminazione di uno di loro.

Ospiti di questa settimana: Francesca Michielin, che ha trionfato a X Factor nel 2011 e in questi 8 anni si è affermata come una delle artiste più interessanti della nostra scena musicale, e Anastasio, che dopo la vittoria nel 2018 presenta una release speciale che arriva prima del nuovo album.

Dopo l’uscita di Cheyenne feat Charlie Charles, il nuovo singolo che anticipa il prossimo importante progetto discografico in uscita nella primavera 2020, Francesca Michielin torna da superospite sul palco di X Factor a distanza di otto anni dalla sua vittoria. La cantautrice e polistrumentista canterà il nuovo singolo, un brano romantico, nostalgico, pieno di contrasti, che nasconde un cuore synth e ballabile, incalzante con i suoi ritmi electro-pop, in cui la sua voce si lega in modo speciale alla consolle di Charlie Charles, i tappeti di archi alle percussioni digitali e i vocalizzi tribali al pianoforte. Cheyenne racconta la melanconia del ricordo, che scatena emozioni quando associata alla vita. Francesca è pronta anche a tornare dal vivo, e il 20 settembre 2020 si esibirà per la prima volta sul palco del Carroponte, il tempio della musica urban alle porte di Milano.

Dopo un lungo tour estivo e un altrettanto lungo periodo in studio, Anastasio - che ha finalmente terminato la lavorazione del nuovo album in uscita nel 2020 - anticipa sul palco di X Factor Il fattaccio del Vicolo del Moro, una release speciale che arriva prima del nuovo album e del primo singolo ufficiale che lo riporta a cimentarsi con la trasposizione in forma rap di opere della tradizione italiana. Il fattaccio del Vicolo del Moro, in particolare, è liberamente ispirato al celebre monologo del 1911 del poeta romano Amerigo Giuliani (l'originale s’intitola Er fattaccio), portato in precedenza al successo nella versione di Gigi Proietti. È la confessione in prima persona di un assassino, che Anastasio interpreta con grande delicatezza e intensità; oltre che del testo, è autore anche della linea melodica, mentre la produzione artistica è stata curata da due pesi massimi del rap come Slait e Stabber oltre che da Alessandro Treglia.

La puntata di questa settimana è in onda giovedì 28 novembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV; il mercoledì in prima serata, in chiaro su TV8.

  • shares
  • Mail